Commenta

"Piccolo Asmodeo", con
l'adattamento da Ulf Stark
l'Epifania si passa a teatro

I prezzi dei biglietti sono 8,00 Euro (adulti), 5,00 Euro (ragazzi under14). I biglietti si acquistano in prevendita presso il Centro Servizi al Cittadino (Piazza Garibaldi, tel. 0375 284496), dal lunedì al sabato dalle ore 8.30-12.30 e presso il botteghino del Teatro. Lo spettacolo è stato premio nel 2013 con l'Eolo Awards.

CASALMAGGIORE – Epifania a Teatro. A Casalmaggiore sabato 6 gennaio alle ore 17 andrà infatti in scena per la stagione teatrale 2017-2018 “Piccolo Asmodeo” presentato dal Teatro Gioco Vita. Si tratta di una favola sul bene e sul male di Ulf Stark, uno dei più affermati scrittori contemporanei per ragazzi.

“Nelle viscere della terra, dove la luce del sole non arriva mai e dove i merli non cantano sugli alberi, abita Piccolo Asmodeo – si legge nella sinossi – . E’ buono, troppo buono per poter vivere tranquillamente nel mondo dei Fuochi e dei Sospiri. Essere cattivo non gli riesce e nemmeno gli interessa e questo, per la sua famiglia, è un grande problema. Asmodeo  viene sottoposto ad una prova e mandato nel mondo della Luce e della Terra con una missione: “Dovrai convincere, entro questa sera, almeno una persona a darmi la sua anima!” gli dice il padre. Ignaro dell’uomo e delle sue abitudini, inconsapevole di quello che lo attende, Asmodeo inizia, con timore, ma anche curiosità, il suo strampalato viaggio ritrovandosi coinvolto in una girandola d’incontri di ogni tipo: una mucca, un prete, un maestro di scuola, un gregge di pecore, un gruppo di bambini, un panettiere. Ad ognuno di loro, con grande semplicità, ripete quanto insegnato dal padre: “Io posso offrirti qualunque cosa. Basta che tu mi prometti di dare via la tua anima”. Al termine della sconvolgente giornata Asmodeo, incompreso, dileggiato, quando non addirittura maltrattato, si convince che non riuscirà mai in un compito che non sente suo. E’ in questo momento di grande solitudine e tristezza che incontra Kristina…”.

Lo spettacolo “Piccolo Asmodeo”, tratto da “Lilla Asmodeus” di Ulf Stark vede la partecipazione di Tiziano Ferrari, l’adattamento teatrale di Nicola Lusuardi e Fabrizio Montecchi (quest’ultimo cura anche regia e scene), i disegni di Nicoletta Garioni (che cura le sagome con Federica Ferrari) e le musiche di Michele Fedrigotti. Luci e fonica sono a cura di Davide Rigodanza, la realizzazione scene di Sergio Bernasani, la realizzazione costumi di Tania Fedeli, mentre la traduzione dallo svedese è di Helena Tiren. Questo spettacolo ha vinto l’Eolo Awards 2013 come miglior spettacolo di teatro ragazzi e giovani.

INFORMAZIONI – I prezzi dei biglietti sono 8,00 Euro (adulti), 5,00 Euro (ragazzi under14). I biglietti si acquistano in prevendita presso il Centro Servizi al Cittadino (Piazza Garibaldi, tel. 0375 284496), dal lunedì al sabato dalle ore 8.30-12.30 e presso il botteghino del Teatro tutti i giorni di spettacolo a partire da un’ora prima l’inizio previsto.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti