Commenta

Pomì: con l'Epifania inizia
un mese di fuoco. Domani
con Scandicci in diretta tv

Oltre ad essere la prima gara dell'anno nuovo, questa partita segna l'inizio di un vero e proprio tour de force che impegnerà la Pomì nel mese di gennaio

CASALMAGGIORE _ Il nuovo anno è iniziato da pochissimo ma si torna già a calcare il taraflex del PalaRadi di Cremona per la seconda giornata della Samsung Galaxy Volley Cup Serie A1 Femminile che vedrà impegnata la VBC Pomì Casalmaggiore nell’anticipo di sabato 6 gennaio alle 20.30, in diretta Rai Sport, contro la Savino del Bene Scandicci, terza in classifica a -3 dall’Igor Novara e a -5 dalla capolista Conegliano. Oltre ad essere la prima gara dell’anno nuovo, questa partita segna l’inizio di un vero e proprio tour de force che impegnerà la Pomì nel mese di gennaio. Le prevendite sono ancora aperte sia online, visitando il sito www.volleyballcasalmaggiore.it cliccando sul banner “Compra qui il tuo biglietto” oppure presso le ricevitorie autorizzate:

•Tabaccheria Ferrari F. – Via Cavour 34 Vescovato CR – 0372-830549

•Tabaccheria Riv. 37 di Scaglia I. – V.le Po 121 – Cremona

•Bar Centrale – Via Giuseppina 1 – San Giovanni in Croce CR

•Bar CC Padano di Massoud Mirfarshi – Via Volta 49 – Casalmaggiore CR – 348-3805871

I primi giorni del 2018 sono stati piuttosto movimentati: la Baslenga ha visto partire Pavan ed arrivare Grothues con la VBC che ha accolto in prova Drews, ma sia l’olandese che la statunitense non potranno essere utilizzate da coach Lucchi che quindi avrà, tra campo e panchina, a disposizione una rosa di undici giocatrici: al palleggio Eleonora Lo Bianco e Giulia Rondon, al centro capitan Stevanovic, Martina Guiggi e Marina Zambelli, in banda Martinez, Guerra e Starcevic, in opposto la sola Zago. Libero Imma Sirressi e Francesca Napodano utilizzata però spesso nel giro di ricezione.

“Sicuramente ci aspetta un mese pieno di impegni tra campionato e coppa – dice coach Cristiano Lucchi – Continueremo a lavorare tanto in palestra per continuare a crescere tecnicamente e tatticamente ma con particolare attenzione ai recuperi. Sono tutte partite che dobbiamo provare a vincere, e per farlo serve un ritmo gara importante che ci guidi a portare a casa i risultati. Sarà quindi un mese molto delicato sia per le ragazze che per tutto lo staff; dovremmo lavorare tutti per far arrivare la squadra alle partite sempre al top! Già da domani affronteremo una squadra attrezzata, che trova il suo punto di forza in Haak, l’opposto svedese che ha dimostrato fin da subito le sue qualità sia in attacco che in battuta, Bosetti e De la Cruz sono due terminali d’attacco importanti e ordinati a muro, ma dovremmo stare attenti sopratutto al muro di Adenizia che si conferma sempre la più pericolosa. Sono convinto però che, se mettiamo in campo l’atteggia e l’aggressività dimostrata in queste settimane ma soprattutto in questi ultimi giorni di allenamenti possiamo portare a casa il risultato.”

LE AVVERSARIE

La Savino del Bene Scandicci viene da tre vittorie consecutive due giunte al tie break (contro Bergamo in Toscana e contro la UYBA al PalaYamamay) ed una per 3-0 tra le mura amiche contro la Liu Jo Nordmeccanica Modena. In Coppa Italia invece la squadra di coach Parisi viene eliminata dalla Saugella Monza che sfrutta la vittoria per 3-0 al PalaCandy e “si permette” di perdere al tie break a Scandicci. Al palleggio Lauren Carlini, opposto Isabelle Haak, coppia centrale formata da Adenizia e Valentina Arrighetti, in banda Bethania de la Cruz e Lucia Bosetti, libero Enrica Merlo. Backlines Isabella di Iulio al palleggio, Marika Bianchini opposto, Giulia Mancini al centro, Valeria Papa e l’azera Yelyzaveta Samadova, Martina Ferrara libero schierata anche nel giro di ricezione.

LE EX

Marika Bianchini e Lucia Bosetti hanno vestito la maglia rosa, Giulia Rondon e Valentina Zago hanno vestito quella toscana.

LA GIORNATA

Detto dell’unico anticipo del sabato, la giornata di domenica vede la MyCicero Pesaro fare visita all’Igor Novara, la Lardini Filottrano ospita la Unet E-Work Busto Arsizio, la Saugella Monza fa visita al PalaBorsani di Castellanza alla Sab Legnano in una sorta di derby, al PalaPanini di Modena la Liu Jo Nordmeccanica attende la Foppapedretti Bergamo. Chiude la giornata il remake dei quarti di finale di Coppa Italia tra Il Bisonte Firenze e l’Imoco Volley Conegliano.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti