Politica
Commenta

Maroni rinuncia alla candidatura, al suo posto Attilio Fontana

E’ stato lo stesso presidente a designare quello che potrebbe essere il suo successore: l’ex sindaco di Varese, il leghista Attilio Fontana

MILANO – La Lombardia avrà un candidato nuovo per la guida della Regione. Roberto Maroni – come anticipato ieri – ha confermato nella riunione di Giunta che non si ricandiderà adducendo motivi personali alla presidenza della Lombardia. E’ stato lo stesso presidente a designare quello che potrebbe essere il suo successore: l’ex sindaco di Varese, il leghista Attilio Fontana, sarà candidato a succedergli nelle elezioni del 4 marzo.

“Se ci sono problemi o scelte di vita privata, personale e familiari – ha dichiarato il segretario della Lega Matteo Salvini – la politica fa un passo indietro. Già oggi ci sarà il nome di chi governerà la più grande Regione italiana nei prossimi 5 anni. Certo dispiace perché se uno lavora bene cinque anni, l’auspicio che possa lavorare bene per altri cinque c’è ma quando ci sono in ballo scelte personali, private penso la politica abbia il dovere di fare un passo indietro”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti