Commenta

Salute al femminile:
due bollini rosa per
l'Ospedale Oglio Po

Ottimi risultati per l’ASST di Cremona: Cremona conferma il massimo punteggio (3 bollini) e l’Ospedale Oglio Po di Casalmaggiore mantiene una postazione di tutto rispetto (2 bollini).

CASALMAGGIORE _ Ottimi risultati per l’ASST di Cremona: l’Ospedale di Cremona conferma il massimo punteggio (3 bollini) e l’Ospedale Oglio Po di Casalmaggiore mantiene una postazione di tutto rispetto (2 bollini). Un riconoscimento importante e lusinghiero – spiega Camillo Rossi – in virtù del fatto che i Bollini Rosa sono assegnati a ospedali impegnati nella promozione della medicina di genere e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili. La certificazione di Onda premia l’impegno di ASST e dei suoi operatori a favore delle donne”. In 10 anni da 44 sono passati a 306 gli istituti che si sono guadagnati il prestigioso riconoscimento. Le schede con informazioni sui servizi degli ospedali premiati consultabili sul sito www.bollinirosa.it a partire dall’8 gennaio 2018. Nell’anno del decennale, sono 306 le strutture ospedaliere premiate: 71 hanno ottenuto ilmassimo riconoscimento (tre bollini), 183 due bollini e 52 un bollino.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti