Politica
Commenta1

Dalla Lega Nord di Mantova i candidati per le elezioni 2018 C'è Cavatorta, manca Fava

Gianni Fava, assessore regionale all'agricoltura per la Lombardia in carica, non è stato inserito nella lista delle candidature possibili che la segretaria provinciale della Lega di Mantova ha approvato nelle scorse ore sia per le elezioni politiche sia per quelle regionali

Gianni Fava, assessore regionale all’agricoltura per la Lombardia in carica, non è stato inserito nella lista delle candidature possibili che la segretaria provinciale della Lega di Mantova ha approvato nelle scorse ore sia per le elezioni politiche sia per quelle regionali. Una notizia clamorosa ma forse nemmeno troppo, dato che la rottura del viadanese Fava con Matteo Salvini e dunque con la maggioranza della Lega era ben evidente da mesi.

I nomi in lista per l’Oglio Po, ovviamente per la parte virgiliana del comprensorio essendo la segreteria su base provinciale, sono quelli del sindaco di Viadana Giovanni Cavatorta, dell’ex consigliere regionale viadanese Claudio Bottari, della segretaria locale di Sabbioneta Lorena Ghezzi, di Sergio Magni di Sabbioneta, Paola Bergamaschi di Bozzolo, Roberta Bottesini e Camelia Tyron di Viadana e del sindaco di Commessaggio Alessandro Sarasini. In più il consigliere comunale viadanese Romano Bellini come candidatura di riserva. Nove nomi, quattro donne e cinque uomini, su 26 candidature provinciali totali, senza precisare per quale competizione elettorale correranno.

Tre di questi nove nomi però, ossia Cavatorta, Bergamaschi, Bellini, oltre a Edi Scaini del Basso Mantovano, hanno già ritirato la candidatura in polemica proprio per la scelta di escludere Fava, dopo la votazione in cui la maggioranza della Lega, anche a Mantova legata più a Salvini, ha lasciato fuori dalle liste, oltre all’assessore regionale, pure altri degli uomini a lui vicini ossia, per l’Oglio Po, Irvano Loatelli, Ivan Gualerzi, Carlo Calza e Cedrik Pasetti. Ora la lista di nomi andrà vagliata dal segretario federale Salvini per quello che concerne le elezioni politiche e dal segretario nazionale della Lega Paolo Grimoldi per le regionali. Da quest’ultimo potrebbe arrivare il “ripescaggio” di Fava proprio per il Pirellone.

Di seguito la lista completa in ordine alfabetico dei nominativi espressi dal direttivo provinciale della Lega: Irene Aderenti, Paola Bergamaschi, Paola Bollini, Claudio Bottari, Roberta Bottesini, Sandra Buratti, Alessandra Cappellari, Luciano Carminati, Antonio Carra, Giovanni Cavatorta, Chiara Cobelli, Andrea Dara, Annalisa Gazzani, Massimiliano Gazzani, Erika Gazzurelli, Lorena Ghezzi, Daniela Ghidini, Cataldo Giosuè, Elena Gobbi, Sergio Magni, Stefano Meneghelli, Marcello Palvarini, Giorgio Peladoni, Alessandro Sarasini, Edi Scaini, Camelia Gaby Tiron.

Giovanni Gardani 

© Riproduzione riservata
Commenti