Commenta

Festa del Pipèn, a Torricella
del Pizzo si avvicina 13esima
edizione: il programma

Da segnalare che domenica 21 sarà presente Davide Mengacci, che presiederà la giuria chiamata ad eleggere la miglior pancetta
Nella foto Davide Mengacci, ospite d'onore

TORRICELLA DEL PIZZO – E’ stato definito dal Comitato Fiera il programma della 13ª edizione della Festa dal Pipén, che si terrà nei due week end del 20-21 e del 27-28 gennaio. Si aprirà da tradizione con la Cena Gran Varietà (prenotazioni al numero 391/3001600), preparata dagli allievi della Scuola di Cucina dell’Einaudi di Cremona, con spettacolo finale “tra cabaret e musica” proposto dai cabarettisti già visti a Zelig e Colorado Paolo Casiraghi (alias Suor Nausicaa) e Alessandro Politi (alias Grande Mago), e con la Pole Dance Style.

Domenica 21, così come domenica 28, grande protagonista sarà la cucina con la Sala Magna e l’Osteria del Borgo. Sabato 27 invece il tendone di piazza Boldori ospiterà la commedia della Compagnia Dialettale Sissese diretta da Mauro Adorni “Na bela vendicada”. Da segnalare che domenica 21 sarà presente Davide Mengacci, che presiederà la giuria chiamata ad eleggere la miglior pancetta, dopo le esperienze degli anni scorsi con la spalla cotta (presidente Edoardo Raspelli) e la culatta (presidente Tessa Gelisio). E come sempre tanti stand gastronomici e non solo nelle vie centrali del paese.

V.R.

© Riproduzione riservata
Commenti