Commenta

Pomì a Monza per provare
a ripartire: è un turno
infrasettimanale caldo

Nella formazione della Saugella Monza Serena Ortolani ha vestito la maglia rosa, nella VBC Pomì Valentina Zago è stata l'opposto della Saugella

CASALMAGGIORE – A soli tre giorni dall’ultima gara si ritorna a giocare, nella quarta giornata della Samsung Galaxy Volley Cup Serie A1 Femminile, turno infrasettimanale, la VBC Pomì Casalmaggiore fa visita alla Saugella Monza alla Candy Arena. La partita, in diretta LVF TV con fischio alle ore 20.30 di mercoledì 17 gennaio, sarà diretta dai signori Roberto Boris e Armando Simbari.

LE ULTIME DALLA BASLENGA

In casa Pomì è forte la voglia di tornare a vincere dopo la sconfitta al tie break rimediata al PalaRadi contro Bergamo, pur consapevoli però della qualità dell’avversario e soprattutto del tour de force che la squadra di Casalmaggiore sta affrontando. Coach Lucchi potrà contare su tutte le atlete a sua disposizione con Lo Bianco al palleggio, Zago opposto, coppia centrale formata da Stevanovic e Guiggi, solito ballottaggio per le due maglie da titolare per il ruolo di banda tra Martinez, Guerra, Starcevic e Grothues; libero Imma Sirressi. Backlines sempre sugli attenti Rondon, Zambelli e Napodano che festeggerà il suo 19esimo compleanno nel palazzetto monzese.

“Abbiamo avuto poco tempo di parlare della partita contro Bergamo – dice coach Cristiano Lucchi – se non a livello numerico, notando che nel primo set abbiamo giocato bene mettendo in campo tutto quello che dovevamo fare mentre poi siamo calate e così abbiamo analizzato velocemente l’andamento della gara capendo quali sono le soluzioni da migliorare. Ci siamo messe sotto per preparare bene la gara contro Monza, una partita molto delicata visto l’alto livello dell’avversario, una squadra costruita in modo molto equilibrato, con Hancock, palleggiatrice americana, che sta facendo molto bene. Ortolani la conosciamo, un ottimo opposto sempre costante nel suo rendimento, Dixon e Devetag stano facendo molto bene ma pure la terza centrale, Candi, ha fatto vedere buone cose. In banda hanno alternative come Havelkova, Begic e Loda che danno grande quadratura sia in prima che in seconda linea, dove troviamo anche Arcangeli, davvero buon libero. Sarà una gara dura e difficile, da affrontare con massima serenità e consapevolezza nei nostri mezzi per provare a portare a casa il risultato.”

LE AVVERSARIE

Coach Luciano Pedullà guida la quinta forza del campionato, squadra equilibrata forte soprattutto in attacco e in battuta, 902 i punti segnati dei quali 76 su battuta vincente. Due vittorie e una sconfitta, all’ultima giornata contro Scandicci, per la formazione monzese qui nel girone di ritorno. Al palleggio l’americana Micha Hancock ha già dimostrato di non essere “solo palleggiatrice” ma di siglare finora ben 23 ace, a chiudere la diagonale l’ex Pomì Serena Ortolani, 246 punti sinora per lei con 10 ace all’attivo, coppia centrale formata dall’altra stelle e strisce Tori Dixon e da Francesca Devetag, 55 i muri complessivi per loro, in banda Helena Havelkova e Edina Begic, autrice di un ottimo campionato sia in attacco che in ricezione. Libero Chiara Arcangeli. Backlines Martina Balboni al palleggio, la tedesca Hanna Orthmann opposto, Sonia Candi al centro, Sara Loda e Rachele Rastelli in banda e la classe ’97 Ilaria Bonvicini utilizzata anche come secondo libero.

LE EX

Nella formazione della Saugella Monza Serena Ortolani ha vestito la maglia rosa, nella VBC Pomì Valentina Zago è stata l’opposto della Saugella Monza. Martina Guiggi ha vestito la canotta della Saugella nel Lega Volley Summer tour 2017.

LA GIORNATA

La SAB Legnano ospita la capolista Conegliano, Novara invece fa visita a Filottrano. La Foppapedretti Bergamo accoglie la Unet E-Work Busto Arsizio mentre al PalaPanini di Modena arriva la MyCicero Pesaro. Chiude la giornata il posticipo di giovedì alle ore 20.30, il derby toscano tra Savino del Bene Scandicci e il Bisonte Firenze.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti