Commenta

Anche Bozzolo celebra
Sant'Antonio: offerta doni
e benedizione dei trattori

Mercoledì sera, infine, da Pasquale alla “Croce d'Oro” spazio al tradizionale banchetto agricolo. Tra chiesa e banchetto non è mancata l'antica consuetudine del “bussolano a esse”.

BOZZOLO – Anche Bozzolo ha festeggiato mercoledì mattina la festa di Sant’Antonio abate, una tradizione tipica di queste terre. Con entusiastico e motivato intervento don Luigi Pisani, arciprete, nella Chiesa di San Pietro gremita ha celebrato la messa e spiegato poi i significati di questa festa. E’ seguita l’offerta dei doni della terra e l’altrettanto tradizionale benedizione dei trattori sul sagrato della chiesa di San Pietro. Mercoledì sera, infine, da Pasquale alla “Croce d’Oro” spazio al tradizionale banchetto agricolo. Tra chiesa e banchetto non è mancata l’antica consuetudine del “bussolano a esse”, dolce tipico di “Sant’Antoni chisulér”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti