Cultura
Commenta

Commessaggio, venerdì Open Day e presentazione dell'offerta scuola primaria

La scuola è lieta di presentare a tutti coloro che fossero interessati il proprio modello formativo, e a rispondere a tutte le informazioni e richieste dei genitori, venerdì 26 gennaio alle ore 15.30.

COMMESSAGGIO – Come ogni anno si avvicina la scadenza delle iscrizioni alla scuola primaria, e come ogni anno si susseguono le presentazioni delle varie scuole. La scuola di Commessaggio, per il terzo anno consecutivo, vanta un modello formativo unico nel suo genere, in quanto offre ai bambini la possibilità di svolgere insieme i compiti assegnati nelle ore scolastiche dagli insegnanti e di affiancare a questa un’ora di attività ricreativa volta a sviluppare attività fisiche e artistiche uniche, divertenti e sempre varie.

L’unicità è sicuramente dettata da un coinvolgimento tra tutti gli attori dell’educazione: da una parte gli insegnanti che collaborano con i validi esperti e collaboratori che si sono resi disponibili a far fare loro i compiti assegnati e ripassare le materie didattiche, e dall’altra consolidati e validissimi esperti  che ogni mese intrattengono e coinvolgono i bambini nelle attività più disparate, offrendo loro sempre stimoli nuovi. Sono stati così organizzati laboratori pomeridiani dedicati a laboratori di disegno, alle attività di Shiatzu per conoscere il corpo e rendere consapevoli i ragazzi dell’abilità dell’arte dei massaggi, alla produzione di spettacoli teatrali attraverso il coinvolgimento anche dei più timidi che si cimentano in brillanti rappresentazioni alla scoperta dell’agricoltura, degli animali e delle attività della cascina.

“A Commessaggio c’è la possibilità di rimanere a pranzo direttamente a scuola – spiegano gli organizzatori – grazie all’efficienza dell’adiacente scuola materna che tutti i giorni sforna pranzi degni dei migliori ristoranti, con materie prime fresche direttamente dal produttore del neonato distretto biologico Casalasco Viadanese e non solo, l’abilità dei cuochi della scuola ci ha permesso di affrontare anche problematiche di bambini celiaci che da noi hanno trovato tutto quanto serviva. Tali attività si svolgono nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 14 alle ore 16.30, giorni in cui il rientro dei bambini è facoltativo, mentre nei giorni di martedì e giovedì la scuola prevede il rientro obbligatorio con ore curriculari, mentre il sabato i bambini sono liberi di rimanere con la propria famiglia”.

La scuola è lieta di presentare a tutti coloro che fossero interessati il proprio modello formativo, e a rispondere a tutte le informazioni e richieste dei genitori, venerdì 26 gennaio alle ore 15.30 presso la scuola primaria di Commessaggio all’interno dell’evento “Open Day – Tempo educativo”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti