Commenta

Addio a Padre Giuseppe
Renzi: fondò le Figlie di Gesù
Sofferente, ora in via Salde

Padre Giuseppe Renzi, infatti, è spirato mercoledì 24 gennaio: era ricoverato, da alcune settimane, nel reparto di oncologia dell’Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma, dove è deceduto per una crisi cardiorespiratoria.

CASALMAGGIORE/ROMA – Aveva fondato, nel 1987 a Saronno, le Figlie di Gesù Sofferente. Un movimento legato alle suore che offrono sostegno ai ragazzi con disabilità, ospitandoli in strutture ad hoc e aiutandoli sempre con grande carità cristiana. Le Figlie di Gesù Sofferente sono oggi a Casalmaggiore, da diversi anni in via delle Salde, guidati da suor Maria Buongiorno. E anche per loro sono giorni di lutto. Padre Giuseppe Renzi, infatti, è spirato mercoledì 24 gennaio: era ricoverato, da alcune settimane, nel reparto di oncologia dell’Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma, dove è deceduto a causa di una crisi cardiorespiratoria.

Padre Giuseppe era nato a Gradoli (Viterbo) il 24 maggio 1937, ed entrato nella Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione nel 1953 ed era stato ordinato sacerdote il 19 luglio 1970. La celebrazione di commiato è stata celebrata sabato nella Chiesa dell’Istituto Dermopatico romano. Ha presieduto l’Eucarestia il Superiore generale Padre Michele Perniola, e ha tenuto l’omelia il Superiore provinciale.

Diversi anche gli uomini e le donne di chiesa giunti da tutta la Lombardia, dove Padre Giuseppe ha svolto per molti anni il suo ministero. Anche a Casalmaggiore, come abbiamo visto. Dopo la celebrazione la salma è partita per la Casa Madre di Saronno, dove sarà allestita la camera ardente in attesa dei funerali che saranno celebrati lunedì 29 gennaio alle ore 10.30: a questa celebrazione non dovrebbe mancare una delegazione delle Figlie di Gesù Sofferente di Casalmaggiore.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti