Commenta

Il Carnevale a Piadena:
maschere, sorrisi
e premi [GALLERY]

Coriandoli, stelle filanti, maschere, musica, dolci, giochi e premi. Ma soprattutto tanti sorrisi. Non è mancato nulla nella festa organizzata domenica 11 febbraio alla palestrina di via Mazzini (ex asilo)

PIADENA – Coriandoli, stelle filanti, maschere, musica, dolci, giochi e premi. Non è mancato nulla nella festa organizzata domenica 11 febbraio alla palestrina di via Mazzini (ex asilo) dalla Pro Loco di Piadena in collaborazione con Avis e Aido. Nemmeno il truccabimbi, affidato alla creatività di Elena Nodari.Di certo non poteva mancare il concorso riservato alle maschere, che ha visto il vice presidente della Pro Loco Maurizio Bonacorsi premiare sia i costumi dei più piccoli che l’accoppiata in maschera “genitore/figlio”. Anche don Paolo Fusar Imperatore, vicario di Piadena, ha voluto partecipare per condividere questo momento di festa con la comunità.Il Carnevale è stato anche l’occasione per ribadire l’impegno di Avis e Aido verso la comunità piadenese: le associazione infatti al termine della festa hanno donato alla scuola di Piadena materiale utile all’attività quotidiana del locale istituto comprensivo. Presente per l’Avis il presidente Ezechiele Galletti, il consigliere Lorella Azzali e alcuni consiglieri. Per l’Aido presieduta da Enrico Tavoni il segretario Luigi Feudatari. Una festa di Carnevale semplice e genuina quella tenutasi nella palestrina, ma che ha saputo coinvolgere e divertire piadenesi (e non solo) di tutte le età.  MLR

© Riproduzione riservata
Commenti