Cronaca
Commenta

Brugnolo piange Primo Sarzi Sartori, una vita spesa per lavoro e famiglia

Giovedì alle ore 17 verrà recitato il Santo Rosario presso l’abitazione di via Regona 10, mentre il funerale, a cura delle Onoranze Funebri Roffia, sarà celebrato alle 9 di venerdì mattina presso la chiesa di Brugnolo.

BRUGNOLO (RIVAROLO DEL RE) – Lutto nella piccola comunità di Brugnolo, frazione di Rivarolo del Re. Dopo una vita dedicato sempre al lavoro e alla famiglia, si è spento Primo Sarzi Sartori all’età di 91 anni. L’uomo ha sempre svolto la professione di agricoltore nella sua terra natia, appunto a Brugnolo. Anche per questo era molto conosciuto. Giovedì alle ore 17 verrà recitato il Santo Rosario presso l’abitazione di via Regona 10, mentre il funerale, a cura delle Onoranze Funebri Roffia, sarà celebrato alle 9 di venerdì mattina presso la chiesa di Brugnolo. Primo Sarzi Sartori lascia a piangerlo la moglie Ada, i figli Silvano, Maurizio, Rosanna e Luciano, le nuore Antonella, Mirella ed Irene, il genero Guido, i nipoti Mirco, Ilaria, Daniele, Simona, Stefano, Letizia e Federico, i fratelli, le sorelle, i cognati e parenti tutti.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti