Cronaca
Commenta

Uova di Pasqua, i bimbi di Casaletto e Bellaguarda alla casa di Riposo

Quest' anno al posto delle tradizionali primule, i bambini hanno donato agli anziani gli angioletti da loro stessi appositamente creati e decorati nell' ambito del progetto continuità fra le due scuole. Bambini e angioletti sono stati accolti con gioia

VIADANA – Lo scorso 25 marzo, in occasione della Domenica delle Palme, i rappresentanti della sezione AVIS Casaletto-Salina, insieme ad alcuni parrocchiani dell’ Unità Pastorale Bellaguarda, Casaletto, Pomponesco e Salina ed ai bambini della scuola dell’ infanzia “Marina Grassi” di Bellaguarda e della scuola primaria “Ines Nespoli” di Casaletto si sono recati, come tutti gli anni accade, a far visita agli ospiti della Casa di Riposo di Viadana.

Quest’ anno al posto delle tradizionali primule, i bambini hanno donato agli anziani gli angioletti da loro stessi appositamente creati e decorati nell’ ambito del progetto continuità fra le due scuole.

Bambini e angioletti sono stati accolti con gioia dagli ospiti che simpaticamente si sono intrattenuti con loro raccontando aneddoti della gioventù.

Un piccolo gesto in cui si ha l’ impressione di dare ed alla fine ci si accorge di aver ricevuto tanto!

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti