Commenta

Fossacaprara piange Alvaro
De Pietri: fondò con Aschieri
l'omonima ditta di pallets

I funerali, a cura delle Onoranze Funebri Mantovani, saranno celebrati a Fossacaprara lunedì alle ore 15, dopo di che la salma, che giungerà dall’ospedale Oglio Po alle 11 di lunedì, sarà tumulata presso il locale cimitero.

FOSSACAPRARA (CASALMAGGIORE) – La frazione casalese di Fossacaprara è in lutto: si è infatti spento venerdì Alvaro De Pietri, noto imprenditore locale che aveva dato vita, assieme alla famiglia Aschieri, all’omonima ditta di produzione e commercio pallets e imballaggi in legno. Tutto era partito da una semplice segheria di famiglia, di livello dunque artigianale, poi nel 1973 il primo grande salto. Alvaro De Pietri aveva intrapreso questa avventura nell’azienda di via Marsala, tuttora molto attiva e in grado di dare lavoro a diversi dipendenti, assieme ad Enea Aschieri e ai rispettivi padri.

Alvaro si è spento, suscitando un profondo cordoglio in tutta la frazione di Fossacaprara dove era apprezzato e stimato, dopo una breve malattia all’età di 70 anni. Lascia la moglie Cesarina, i figli Marzio e Fabrizio con Antonella, i nipoti Alan, Fabio e Sara, le sorelle Ines e Rosella, la suocera Giuseppina, i cognati, le cognate e parenti tutti. I funerali, a cura delle Onoranze Funebri Mantovani, saranno celebrati a Fossacaprara presso la chiesa parrocchiale lunedì alle ore 15, dopo di che la salma, che giungerà dall’ospedale Oglio Po alle ore 11 di lunedì, sarà tumulata presso il locale cimitero. Il Rosario sarà celebrato sabato sera alle 21 a Fossacaprara nella cappella a fianco della ditta Aschieri-De Pietri e domenica alle 17.30 presso la camera mortuaria dell’ospedale Oglio Po. La famiglia ringrazia il dottor Mario Federici e il personale del reparto Hospice dell’ospedale Maggiore di Cremona per l’assistenza e le cure prestate.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti