2 Commenti

Viadana, incidente e
traffico bloccato sul ponte.
Deviazioni verso Guastalla

Da quando il ponte di Casalmaggiore è interdetto al traffico (fu chiuso il 7 settembre 2017) sono circa 9000 i mezzi in più che ogni giorno transitano sull'infrastruttura Viadanese

VIADANA – Lunghe code e traffico in tilt questa mattina a causa di un incidente che ha bloccato il traffico sul ponte di Viadana. I pendolari sono stati costretti a restare fermi a lungo, prima di essere deviati in direzione Guastalla per prendere il ponte e proseguire poi per Parma. Un lungo tragitto che ha fatto tornare altissima la tensione sulla situazione ‘deficitaria’ (usiamo un eufemismo) della viabilità in direzione Emilia Romagna.

Da quando il ponte di Casalmaggiore è interdetto al traffico (fu chiuso il 7 settembre 2017) sono circa 9000 i mezzi in più che ogni giorno transitano sull’infrastruttura Viadanese, a fronte dei circa 4000 che hanno optato per il ponte di San Daniele. E come sempre basta poco, come in questo caso, per riportare il caos.

C’è voluta più di un ora per riportare la situazione alla normalità. Il Ponte di Viadana ha riaperto poco prima delle 10.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Ire Tosi

    Almeno gli apostrofi…

    • Dennis Pada

      AbAhah