Commenta

Basket, che occasione per
Casalmaggiore: è in finale per
la C con fattore campo a favore

La gara-2 giocata in Baslenga si chiude sul 75-73 per Casalmaggiore che può così festeggiare l'accesso in finale. Nell'ultimo atto affronterà Voghera, con gara 1 ed eventuale bella in casa.

CASALMAGGIORE – Al termine di una partita emozionante Casalmaggiore accede alla finale dove affronterà Voghera, con gara 1 ed eventuale bella in casa. Il match è tutto in salita perché Cologno parte forte e decisa: in men che non si dica il vantaggio per gli ospiti è già di 8 a 2 con Parizzi che prova ad accorciare dalla lunga ma con poco successo perchè Manzoni risponde subito da 3.

Casalmaggiore fatica in entrambe le fasi di gioco complice un maggior agonismo che porta i monzesi a recuperare palloni su palloni a rimbalzo e a ripartire per le conclusioni di Carmagnola e Brunetti. Olagundoye e Parizzi provano a tenere i compagni a vista ma alcune disattenzioni difensive, soprattutto a rimbalzo, permettono ai lunghi di recuperare palla e scaricare per le conclusioni dall’arco: Dal Bianco e Brunetti sono implacabili e ne mettono 3 in sequenza. Il time out serve ai locali per riassestarsi e spinti da Grazzi (il migliore dei suoi) ricuciono ma oltre al -9 di fine primo quarto non riescono ad andare: 18-27.

Il secondo quarto si apre con Casalmaggiore che prova ad accorciare e lo fa grazie a Marchini con 4 punti consecutivi, ma è solo un’illusione perché Cologno non sta a guardare e continua col ritmo e le percentuali al tiro del primo quarto. Vencato chiama il secondo time out al sesto minuto e da questo momento le cose cominciano a cambiare: Silocchi e Lombardi fanno girare palla cercando le penetrazioni di Grazzi e Antozzi che quando non bucano la retina trovano le infrazioni dei difensori ospiti e i conseguenti viaggi in lunetta. Lo svantaggio si riduce ma ancora una volta è il tiro da 3 che viene in soccorso di CBBA e con Brunetti prima e Carmagnola poi si rimane sempre sul -9, che si trasforma in -7 con Lombardi sul finale di tempo: 38-45.

Al rientro dopo la pausa lunga le buone cose viste nella seconda metà del quarto precedente si rivedono: dapprima Olagundoye e Lombardi poi portano al -3 dando l’impressione di un immediato aggancio, ma ancora una volta un canestro dal pitturato di Magni ed una tripla di Saturnino ributtano indietro Casalmaggiore. Sembra la fotocopia di gara 1 a parti invertite: gli attori però sono diversi e la parte da protagonista la fa Andrea Grazzi che si prende sulle spalle i compagni: l’ennesima tripla di Manzoni e il canestro di Milani dall’angolo non fanno male perché i suoi 9 punti consecutivi portano l’E’Più ad un solo possesso distanza. Ancora Milani e Parizzi F dalla lunetta chiudono il parziale sul -1, 56-57. L’ultimo quarto è un susseguirsi di emozioni con Casalmaggiore che trova il sorpasso in apertura con Parizzi F e Cologno che colpisce subito dopo ancora una volta con Milani. La stanchezza si fa sentire e con questa aumentano anche i falli. Ne approfitta Casalmaggiore con Lombardi che dalla linea della carità ne mette 4 su 4.

Cologno però non molla e trova ancora la tripla con Saturnino per il 66-65 a favore degli ospiti. Lombardi prima di uscire per il quinto fallo piazza la tripla del +2 a cui però risponde Saturnino per il pari. Negli ultimi tre minuti la tensione è palpabile ed il pubblico sugli spalti non smette di incitare i ragazzi in campo. Si gioca punto a punto: a Silocchi risponde Calloni per il 72 pari; il successivo attacco di Casalmaggiore s’infrange sulla difesa monzese e sul ribaltamento di fronte Belotti subisce il 5° fallo di Silocchi e dalla lunetta è 1/2: 73-72 per Cologno. Mancano meno di 40 secondi e Pisacane palleggia fino all’arco per passare la palla ad Antozzi che in terzo tempo appoggia per il +1, 74-73. Time Out Cologno. Casalmaggiore difende con attenzione e riesce a sporcare la palla che viene contesa in tuffo da Pisacane; la rimessa è per CBBA che a meno di 10 secondi dalla sirena riesce ad andare al tiro: la palla colpisce il ferro e il rimbalzo è catturato da Marchini che serve immediatamente Antozzi il quale viene fermato fallosamente e con 2 secondi da giocare subisce fallo. Il primo tiro entra nel cerchio mentre il secondo rimbalza sul ferro: la contesa a rimbalzo premia Cologno che però non trova il tiro della disperazione. La gara si chiude sul 75-73 per Casalmaggiore che può così festeggiare l’accesso in finale.

Di seguito ecco il tabellino di gara-2 di semifinale:
E’PIU’ CASALMAGGIORE – CBBA COLOGNO MONZESE: 75 – 72 (18-27, 38-45, 56-57)
ARBITRI: Basso Ricci, Brogin
E’PIU’ CASALMAGGIORE: LOMBARDI 11, CAVALIERE, ANTOZZI 11, PARIZZI F 4, GRAZZI 22, SILOCCHI 3, ZANI, MARCHINI 6, OLAGUNDOYE 8, PARIZZI 10, DONZELLI, PISACANE. All: VENCATO-SETTI
CBBA COLOGNO MONZESE: FINARDI, BRUNETTI 10, CARMAGNOLA 8, CALLONI 5, SATURNINO 10, MANZONI 12, ROMEO 2, MAGNI 5, MILANI 12, TINOR, DAL BIANCO 6, BELOTTI 3 All: CAVATI
Usciti per falli: Lombardi, Silocchi, Brunetti, Magni, Milani

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti