Commenta

Cerchio d'acqua, così
gli arginelli di Sabbioneta
vengono riscoperti da tutti

Guide d’eccezione sono state il geologo Andrea Anelli, il tecnico forestale Daniele Cuizzi, gli architetti Filomena Pomilio e Federico Bianchessi, l’ingegnere Alessandra Gelmini che hanno illustrato le peculiarità del territorio.

SABBIONETA – Una passeggiata lungo gli arginelli di Sabbioneta guidata dai tecnici e partner del progetto Cerchio d’acqua. La comunità locale ha apprezzato l’iniziativa promossa dall’Associazione Amici dell’Ambiente dal Comune di Sabbioneta e da Officina11 soc.coop.: oltre 50 persone, nonostante le condizioni metereologiche piuttosto variabili, hanno partecipato al pomeriggio in campagna.

La manifestazione è stata promossa nell’ambito del progetto Cerchio d’Acqua. Comunità resilienti per la riscoperta degli arginelli fluviali di Sabbioneta, cofinanziato da Fondazione Cariplo, ed era inserita tra gli appuntamenti per famiglie “Le domeniche con Vespasiano” organizzati da CoopCulture. La passeggiata si è tenuta domenica 13 maggio lungo il tratto del percorso naturalistico in località Breda Cisoni: giovani e famiglie, visitatori e sabbionetani, hanno trascorso due ore immersi nella natura per conoscere da vicino le caratteristiche di questi luoghi, la vegetazione che si è sviluppata, i percorsi che è possibile intraprendere, le idee e i progetti da attuare per una migliore valorizzazione.

Guide d’eccezione sono state il geologo Andrea Anelli, il tecnico forestale Daniele Cuizzi, gli architetti Filomena Pomilio e Federico Bianchessi, l’ingegnere Alessandra Gelmini che hanno illustrato le peculiarità del territorio offrendone letture diversificate. Al termine del percorso, i volontari dell’Associazione Amici dell’Ambiente hanno offerto un piccolo rinfresco per i partecipanti.
Il grande successo riscosso dall’iniziativa rappresenta il segno tangibile che l’ambito territoriale degli arginelli circondariali desta interesse e rappresenta una importante risorsa locale dal punto di vista ecologico, culturale e identitario.

L’associazione Amici dell’Ambiente, Officina11 soc.coop. e il Comune di Sabbioneta ringraziano tutti i partecipanti, invitando a seguire con attenzione le attività del progetto Cerchio d’Acqua che saranno organizzate e proposte nei prossimi mesi. Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sul sito www.amiciambientesabbioneta.it e sulla pagina FB Amici dell’ambiente di Sabbioneta.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti