Commenta

Malore al mercato, difficoltà
per i mezzi di soccorso: urgente
la risistemazione dei banchi

La difficoltà per i mezzi del soccorso di spostarsi liberamente in piazza durante il mercato torna di stretta attualità, anche se c'è da dire che è già un intervento previsto, in accordo tra Amministrazione Comunale e Confcommercio

CASALMAGGIORE – Malore, questa mattina, per un 62enne in piazza Garibaldi, durante il mercato settimanale. L’uomo – un paziente diabetico – ha cominciato a non sentirsi bene forse per una forte crisi ipoglicemica in atto. A nulla è valso il primo intervento con la somministrazione di zuccheri via bocca. L’uomo faceva fatica a riprendersi e poco dopo si è accasciato al suolo in stato di semi incoscenza.

Il mezzo di Padana Soccorso è giunto – non senza una qualche difficoltà – in piazza Garibaldi ed impossibilitato a giungere in stretta prossimità con l’angolo della piazza (incrocio via Baldesio – via Bofferio) si è dovuta arrestare una ventina di metri prima, poco dopo l’accesso in piazza da via Cairoli. L’uomo è stato portato in ambulanza ed il mezzo è ripartito un quarto d’ora dopo, dopo il primo intervento, destinazione ospedale Oglio Po, in codice giallo (media gravità).

La difficoltà per i mezzi del soccorso di spostarsi liberamente in piazza durante il mercato torna di stretta attualità, anche se c’è da dire che è già un intervento previsto, in accordo tra Amministrazione Comunale e Confcommercio, quello di trovar modo di risistemare i banchi in modo da lasciare percorribile almeno l’anello esterno. Della questione si era parlato il 7 maggio scorso in Comune, nell’incontro avvenuto tra la stessa Confcommercio, il comandante della Polizia municipale ed i rappresentanti di Confcommercio e ambulanti.

La sistemazione dei banchi è urgente e va portata a termine quanto prima.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti