Commenta

La Rapid United rinuncia
alla Prima: ripartirà iscrivendosi
alla Seconda categoria

La società così, rinunciando alla Prima, disputerà il campionato di Seconda categoria, iscrivendosi comunque regolarmente ed evitando la prospettiva peggiore, ovvero il rischio sparizione.

RIVAROLO MANTOVANO – La Rapid United rinuncia alla Prima categoria: la notizia, nell’aria da tempo, è divenuta ufficiale con il primo comunicato della stagione 2018-2019 della Figc Lombardia. La società così disputerà il campionato di Seconda categoria, iscrivendosi comunque regolarmente ed evitando la prospettiva peggiore, ovvero il rischio sparizione. La geografia dei campionati del comprensorio Oglio Po 2018-2019 dunque prevede in Prima categoria Casalese, Viadana, Psg e Polisportiva Futura (i primi due club come sempre iscritti in Emilia Romagna); in Seconda Pomponesco, Gussola e Rapid United; in Terza Cannetese, Martelli, Rapid Junior, Dosolo e Oratorio Santa Maria.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti