Cronaca
Commenta

Bozzolo, 64enne fugge dai domiciliari per una bevuta al bar, arrestato dai carabinieri

L’uomo, dopo le formalità di rito è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della sede in attesa del rito direttissimo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

BOZZOLO – In Bozzolo, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno arrestato per il reato di “evasione”, un 64 enne italiano del luogo. Il predetto, nonostante sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, è stato sorpreso dai militari operanti nel centro cittadino in stato d’ebrezza alcolica all’interno di un locale pubblico. L’uomo, dopo le formalità di rito è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della sede in attesa del rito direttissimo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti