Commenta

Asfalti, nuovo stralcio
a Viadana. Cavatorta: "Ora
però anche la Provincia agisca"

Lo stralcio riguarderà tratti delle seguenti vie: zona industriale Fenilrosso, via Marconi, via Villa Santa Maria, via al Ponte, via Leopardi, via Vittorio Veneto, via Vanoni (alla fermata degli autobus con ingresso scolastico) e via Rocca.

VIADANA – Partirà a breve – tanto che i lavori sono stati consegnati – un ulteriore stralcio di asfaltature delle strade comunali che si aggiunge a quello già effettuato quest’anno e che ha interessato: via Viazza, via Motta, tratti di viale Kennedy, viale dei Tigli, e via Villa Santa Maria. Lo stralcio riguarderà tratti delle seguenti vie: zona industriale Fenilrosso, via Marconi, via Villa Santa Maria, via al Ponte, via Leopardi (con la messa in quota delle caditoie), via Vittorio Veneto, via Vanoni (alla fermata degli autobus con ingresso scolastico) e via Rocca.

“Prosegue quindi il nostro impegno – spiega il sindaco Giovanni Cavatorta – per cercare di sistemare le decine e decine di chilometri di strade comunali: l’anno prossimo faremo ancora di più. Vogliamo rispondere coi fatti alle critiche delle minoranze che continuamente ci attaccano: alle loro parole rispondiamo coi fatti. Ci auguriamo che la Provincia (che abbiamo più volte sollecitato, scrivendo) faccia altrettanto sulle arterie provinciali che attraversano il nostro territorio (SP 57, SP 59, SP 60, ex SS 358 Castelnovese) perché sono estremamente bisognose, soprattutto dopo che dobbiamo sopportare anche il traffico aggiuntivo dovuto alla chiusura del ponte di Casalmaggiore. Speriamo sempre che il cittadino riesca a riconoscere di quale ente sia la competenza dei tratti stradali, Comune o Provincia, perché spesso veniamo incolpati di buche o manti ammalorati che non ci competono”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti