Commenta

West Nile, Piloni (PD): "La Regione
farà disinfestazione e monitoraggio,
ma l'anno prossimo"

La Regione Veneto ha predisposto un piano di disinfestazione e monitoraggio, mentre la Lombardia si è limitata a comunicare ai comuni le iniziative da intraprendere per evitare la diffusione della zanzara che è veicolo dell'infezione

L’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera, su richiesta del Pd, ha garantito che a partire dalla prossima primavera la Regione si farà carico del monitoraggio e dei costi per la disinfestazione delle zanzare per contrastare la diffusione del virus West Nile. Lo ha affermato oggi in Consiglio regionale, rispondendo a un precisa richiesta contenuta in un’interrogazione a risposta immediata firmata dai consiglieri del Pd.

“Il virus West Nile ha avuto un’impennata nel 2018, soprattutto nell’ultima settimana di agosto e soprattutto nella valle del Po – spiega il consigliere regionale Matteo Piloni -. La Regione Veneto ha predisposto un piano di disinfestazione e monitoraggio, mentre la Lombardia si è limitata a comunicare ai comuni le iniziative da intraprendere per evitare la diffusione della zanzara che è veicolo dell’infezione. L’assessore Gallera ci ha assicurato che nella prossima stagione anche la Regione Lombardia metterà risorse proprie e farà quanto necessario. È una buona notizia, anche se per la prossima stagione, con qualche ritardo rispetto all’emergenza registrata quest’anno e che ci auguriamo finisca con la fine dell’estate.”

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti