Commenta

Croce Rossa Casalmaggiore,
lunedì al via il corso base:
ancora posti disponibili

Il corso è gratuito e ci sono ancora alcuni posti disponibili per chi volesse frequentarlo. Tutte le lezioni si terranno nella attuale sede di via Formis 4, dalle 20.30 alle 22.30. Info e iscrizioni casalmaggiore@cri.it - 3396169619 - 3318114237

CASALMAGGIORE – Sede nuova in dirittura d’arrivo. Sarà un unicum a livello nazionale, un centro operativo di emergenza con pochi eguali. Merito di chi ci ha creduto, e merito di tutti, volontari e sostenitori. La Croce Rossa comitato di Casalmaggiore s’approssima a vivere una stagione intensa, con nuovi ed ambiziosi traguardi da raggiungere. Intanto però parte – il 17 settembre, lunedì – il nuovo corso di accesso alla Croce Rossa. Un percorso intenso che darà una certificazione per operare come volontario anche di prima emergenza.

Si partirà lunedì (orari dalle 20.30 alle 22.30), con l’istruttore DIU Massimiliano Max Motti, argomento l’introduzione al movimento internazionale di Croce Rossa e mezza Luna Rossa – Struttura e principi fondamentali – origini del movimento internazionale – Ruoli attuali e compiti principali e caratterizzanti del Comitato Internazionale – Agenzia delle ricerche – Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezza Luna Rossa – Società Nazionali – Conferenza Internazionale – Commissione permanente – Consiglio dei delegati – i 7 principi fondamentali.

Mercoledì 19 settembre, sempre Massimiliano Max Motti farò una Introduzione al Diritto Internazionale Umanitario – nozione e definizione di Diritto Internazionale Umanitario – le 4 convenzioni di Ginevra del 1949 ed i due protocolli aggiuntivi del 1977: contestualizzazione ed ambito applicativo. Le regole fondamentali del DIU. L’Emblema (cenni).

Venerdì 19 settembre l’istruttore Facilitatore Teresa Schiroli e l’O.S.G. Maria Rosa Concari parleranno di Strategia 2020 della federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezza Luna Rossa – le attività con cui la CRI: tutela e protegge la salute e la vita (Obbiettivo Strategico 1) – favorisce il supporto e l’inclusione sociale, (Obbiettivo Strategico 2) – presentazione di tale attività svolte dal Comitato CRI nello specifico del territorio.

Lunedì 24 settembre, il Presidente/Istruttore A.E Rino Berardi e l’Istruttore DIU Massimiliano Motti parleranno di Codice Etico della Croce Rossa Italiana – le attività con cui la Croce Rossa Italiana prepara la comunità ed offre risposta ad emergenze e disastri (Obbiettivo Strategico 3) – Dissemina il Diritto Internazionale Umanitario – I principi Fondamentali ed i valori Umanitari nonché coopera con gli altri membri del Movimento Internazionale, (Obbiettivo Strategico 4), presentazione di tali attività svolte dal Comitato CRI nello specifico del territorio.

Mercoledì 26 settembre il Formatore G.I.A. e Consigliere giovane Mattia Festa e il Tutor Fundraising Rino Berardi parleranno di attività con cui al Croce Rossa Italiana promuove attivamente lo sviluppo dei giovani ed una cultura della cittadinanza attiva (Obbiettivo Strategico 5) – agisce con una struttura capillare, efficace e trasparente, facendo tesoro dell’opera del volontariato (obbiettivo strategico 6).

Venerdì 28 settembre i Monitori Primo Soccorso Rino Berardi e Teresa Schiroli parleranno di primo soccorso. Urgenza e gravità. Attivazione del servizio di emergenza sanitaria – auto protezione e valutazione dello scenario – esame dell’infortunato – la catena della sopravvivenza – il triangolo della vita e le funzioni vitali – il BLS per soccorritori laici – RCP nell’adulto – nel bambino e nel lattante.

Martedì 2 ottobre i Monitori Primo Soccorso Rino Berardi e Teresa Schiroli parleranno di PLS – manovre disostruzione delle vie aeree – esercitazione pratica – infarto del miocardio – fattori di rischio e posizioni d’attesa – edema polmonare.

Giovedì 4 ottobre stessi relatori per emorragie – primo soccorso delle emorragie – esercitazione pratica – lo shock – segni e sintomi – primo soccorso dello shock – lesioni da caldo e da freddo – i traumi cranici e vertebrali – condotta del primo soccorritore – ictus cerebrale.

Lunedì 8 ottobre sarà il turno di fattori di rischi e posizione d’attesa – malori improvvisi e perdita di coscienza: lipotimia e sincope – colpo di sole e colpo di calore – assideramento – epilessia, comportamento del soccorritore e posizione d’attesa.

Infine mercoledì 10 ottobre Lezione sulla sicurezza da parte del presidente Rino Berardi.

Il 12 ottobre al via gli esami di certificazione. Il corso è gratuito e ci sono ancora alcuni posti disponibili per chi volesse frequentarlo. Tutte le lezioni si terranno nella attuale sede di via Formis 4, dalle 20.30 alle 22.30. Info e iscrizioni casalmaggiore@cri.it – 3396169619 – 3318114237.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti