Commenta

Degli Angeli (M5S): "Attendiamo
potenziamento Oglio Po. Tavolo con
il Casalasco-Viadanese l’8 Ottobre"

“Sulla chiusura dei punti nascita dell’Ospedale Oglio Po non intendiamo arretrare. L’Assessore aveva promesso che a fronte della chiusura del reparto sarebbe stata potenziata l’offerta di altri servizi ospedalieri. Proprio per questo, insieme ai cittadini, attendiamo di sapere"

Il M5S Lombardia ha depositato un’interrogazione a Regione Lombardia sull’Ospedale Oglio Po di Vicomoscano, in provincia di Cremona. Il M5S interpella l’Assessore al welfare e alla sanità Giulio Gallera per sapere quando sarà adottata la delibera per il potenziamento dell’ospedale, se i progetti DEA1 risultano confermati e quante risorse si intendono investire. Ancora, il Movimento chiede quanto costerà l’ostetrica territoriale alla gestante e alle casse pubbliche.

Marco Degli Angeli, consigliere regionale del M5S Lombardia, dichiara: “Sulla chiusura dei punti nascita dell’Ospedale Oglio Po non intendiamo arretrare nemmeno di un millimetro. L’Assessore aveva promesso che a fronte della chiusura del reparto sarebbe stata potenziata l’offerta di altri servizi ospedalieri. Proprio per questo, insieme ai cittadini, attendiamo di sapere chiaramente quando intendono procedere e quante risorse pubbliche vogliono investire. Sulla sanità che si rivolge al territorio non si può infatti solo tagliare.

Per il Casalasco ci muoviamo comunque su più fronti e siamo riusciti a fissare un appuntamento con l’assessorato al bilancio per l’8 ottobre prossimo per un tavolo sulle criticità e le problematiche del territorio. La rinnovata attenzione di Regione Lombardia a queste zone grazie al nostro lavoro è una prima buona notizia”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti