Commenta

Patafisica a San Martino:
domenica un evento
di levatura nazionale

"Come Amministrazione Comunale - spiega il sindaco Alessio Renoldi - non possiamo che supportare qualsiasi forma di arte che viene proposta, tanto più quando si propongono, come in questo caso, eventi unici, introvabili".

SAN MARTINO DALL’ARGINE – L’associazione culturale “Un argine all’arte” e l’Istituto Patafisico Vitellianense hanno organizzato a San Martino dall’Argine per domenica 16 settembre, un evento davvero particolare, dedicato alla Patafisica. La Patafisica è nonsense, è ironia, è paradosso, è schernire il linguaggio erudito, l’assurdo delle locuzioni scientifiche, è un mistero. Basta guardare la caratura degli ospiti per capire che sarà un evento unico nel suo genere in tutta Italia, curioso, singolare.

“Come Amministrazione Comunale – spiega il sindaco Alessio Renoldi – non possiamo che supportare qualsiasi forma di arte che viene proposta, tanto più quando si propongono, come in questo caso, eventi unici, introvabili. Ringraziamo quindi Gianni, Giorgio e Afro che stanno lavorando da mesi per mettere in piedi questo evento, che dimostra ancora una volta quanto San Martino sia una piccola Capitale dell’arte”. Di seguito ecco il programma:

*Letture, azioni e altre definizioni
Ore 11 Luciana Amadasi e Daniela Farina Patadetector
Donato Novellini Il barometro
Jacopo Narros Sedici vecchie
Fabrizio Davini Giù dai piedi
Patrizia Barchi e Duccio Scheggi Ultima corsa
Ore 15 Roberto Barbolini
Paolo Colagrande
Edgardo Franzosini
Lorenza Amadasi
Ore 17 Paolo Albani Una definizione ad arte
Paolo Pergola
Gino Ruozzi
Adrian N. Bravi
Franco Brambilla Foglie d’albero (Lettura di Barbara Nicoli)
Teatro della Lentezza Pisoling
Gianluca Gozzi
Afro Somenzari Piss Italia

*La mostra
Carlo Bonfà, Sergio Borrini, Gianni Canali, Daniele Lorenzo Fumagalli,
Giorgio Guarnieri, Cecilia Guastaroba, Nadia Nava, Donato Novellini,
Tania Lorandi, Franco Lui, Giuliana Natali, Massimo Pisani, Diego Rosa,
Afro Somenzari, Luca Zanichelli

*Spazio dedicato a documenti, foto, oggetti e video

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti