Commenta

Martignana in festa tra
tombola, liscio, cucina e
Landini: è la Fiera di San Serafino

“Oltre ad avere avuto un folto pubblico - spiega il presidente dell’associazione Marco Gozzi - abbiamo ricevuto diversi complimenti anche sui piatti che abbiamo preparato e sulla scelta delle orchestre”. FOTOGALLERY

MARTIGNANA DI PO – Risultati molto positivi dall’ultima quattro giorni in terra Martignanese per la tradizionale Fiera di San Serafino. La Tombola di giovedì sera ha riscosso un notevole successo di pubblico come manifestazione di apertura, mentre le tre serate di ballo liscio con servizio cucina sono state molto appaganti per i volontari della Proloco. “Oltre ad avere avuto un folto pubblico – spiega il presidente dell’associazione Marco Gozzi – abbiamo ricevuto diversi complimenti anche sui piatti che abbiamo preparato e sulla scelta delle orchestre”.

La domenica infine è stata molto movimentata con il primo raduno di Landini Testacalda: oltre 200 i mezzi degli appassionati Martignanesi vi erano anche diversi mezzi provenienti dal casalasco, il tutto in un clima di grande serenità. “Ringraziamo quindi la Parrocchia di Martignana per averci ospitato, tutti i volontari ma soprattutto il tempo che quest’anno è stato favoloso” chiosa Marco Gozzi.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti