Cronaca
Commenta

Il sottosegretario Raffaele Volpi in visita a Viadana. Omaggio a Filippo Merlino e due chiacchiere con Fabio

"Ho incontrato il Comandante Provinciale, Fabio Federici, al quale ho rivolto il mio plauso per il lavoro di coordinamento che svolge tra le 41 caserme dell’area mantovana, per garantire sicurezza in tutti i comuni posti sotto la sua giurisdizione"

VIADANA – Visita del sottosegretario di Stato alla Difesa Raffaele Volpi a Viadana. Un omaggio alla figura di Filippo Merlino, con una ‘visita istituzionale’ alla caserma a lui dedicata ed una dirattamente dal figlio Fabio, con il quale il sottosegretario eletto nel collegio ha avuto modo di scambiare quattro chiacchiere cordiali.

La prima tappa della visita sul collegio elettorale è stata alla Caserma dei Carabinieri di Viadana intitolata a Filippo Merlino, Tenente dei Carabinieri decaduto prematuramente a Nassirya.

“Ho incontrato il Comandante Provinciale, Fabio Federici, al quale ho rivolto il mio plauso per il lavoro di coordinamento che svolge tra le 41 caserme dell’area mantovana, per garantire sicurezza in tutti i comuni posti sotto la sua giurisdizione. Non posso che complimentarmi per l’oculata opera svolta dal Comune di Viadana, il quale ha voluto investire nella ristrutturazione della caserma dei Carabinieri ben 120.000 €, nonostante le criticità che tutte le amministrazioni sono costrette ad affrontare.

Stanziare fondi per la sicurezza e collaborare con le forze dell’ordine sul territorio è il modo migliore per garantire la serenità della comunità, assicurando una migliore qualità della vita ai cittadini.
Durante la mia breve visita a visita a Viadana ho deciso di andare ad incontrare il giovane Fabio Merlino, vice campione d’europa di hockey su carrozzina elettrica.

Fabio, figlio del Tenente Filippo Merlino a cui è intitolata la Caserma sede della Compagnia Carabinieri, gestisce, dopo un periodo trascorso come impiegato civile della Difesa, un negozio di abbigliamento sportivo di un noto brand italiano. Durante la nostra proficua chiacchierata mi ha fatto dono a sorpresa di una maglia della nazionale di rugby, sport da me praticato in gioventù.

Fortissimi ASD Warriors, vi aspetto a Roma per consolidare quanto detto quanto prima!”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti