Commenta

Lodo Guenzi, grandi autori,
l'Opera di Pechino: la stagione
teatrale parla più lingue

E ovviamente non si tralasciano, in parallelo rispetto al cartellone principale, i percorsi affiancati di Teatro per Ragazzi, in lingua e per le scuole, di Teatro per la Famiglia, di Concerti musicali e di Cinema.

CASALMAGGIORE – I lavori al teatro che proseguono, e quelli al nuovo impianto di raffrescamento che partiranno tra qualche mese, donando alla struttura di via Cairoli a Casalmaggiore una vita più lunga e un’agibilità prolungata anche di quattro mesi; la nuova misura dell’Art Bonus, vera e propria forma di mecenatismo culturale, alla quale alcuni sponsor hanno già dichiarato di voler aderire. E ovviamente la nuova stagione teatrale, con il cartellone principale, e anche i percorsi affiancati di Teatro per Ragazzi, in lingua e per le scuole, di Teatro per la Famiglia, di Concerti musicali e di Cinema.

Nella foto Lodo Guenzi ne “Il giardino dei ciliegi”

Martedì mattina presso la sala consiliare del comune di Casalmaggiore il direttore artistico Giuseppe Romanetti e l’assessore alla Cultura Pamela Carena hanno presentato una stagione che ripropone tutti gli ingredienti graditi degli ultimi anni: l’eterogeneità del programma, che sposa la comicità come il dramma, l’opera così come la rivisitazione di grandi classici in chiave moderna e originale, tenendo sempre come fil rouge la narrazione di storie; la sostenibilità grazie agli sponsor, una formula che negli ultimi anni ha portato ad accrescere notevolmente la copertura, riducendo così l’intervento del comune; il costo confermato di biglietti e abbonamenti.

Nella foto una scena di “Macbettu”

Al via il 28 ottobre con il concerto di Fabio Frambati, la stagione prevede nomi di grandi autori e nomi noti al grande pubblico: nel segno della rivisitazione, come detto, dei classici. Per esempio “Il giardino dei ciliegi” di Anton Cechov in programma il 17 novembre manda in scena Lodo Guenzi, leader de Lo Stato Sociale reduce dal secondo posto di Sanremo; Alessandro Serra, invece, il 2 dicembre, proporrà il Macbettu, Un Macbeth di Shakespeare tutto ambientato in Sardegna. Il 16 dicembre Historia de Astor, dedicata a Piazzola, il più importante compositore di tango del mondo, porterà a Casalmaggiore Miguel Angel Zotto, considerato uno dei tre più importanti interpreti di tutti i tempi di questa danza argentina. E ancora Antonio Latella alle prese con l’Aminta di Torquato Tasso il 12 gennaio, mentre il 1° febbraio a Casalmaggiore arriverà l’Opera Nazionale di Pechino per una versione della Turandot di Puccini.

Nella foto una scena de “La Scortecata” di Emma Dante

La scuola delle mogli di Moliere ed Emma Dante con La Scortecata, che riprende “Lo cunto de li cunti” di Basile in chiave comica, portano verso il gran finale e verso la commedia “Le Prénom”, Cena tra amici, divenuto un grande successo cinematografico, nato però a teatro. E questa è soltanto la stagione principale, in un calendario che, fino a maggio, terrà compagnia anche ai più giovani, alle famiglie e agli amanti della musica con il ricordo, nella stagione concertistica, dell’anno Rossiniano e la presenza, tra gli altri, dell’enfant prodige di casa Riccardo Ronda.

Nella foto una scena de “La scuola delle mogli” di Moliere

“Abbiamo pensato a una proposta per più palati – ha commentato l’assessore Carena – restando sulla strada intrapresa in questi ultimi anni. Cercando di venire incontro ai giovani, abbiamo pensato che chi partecipa alla stagione del Teatro Ragazzi pagherà un biglietto scontato anche sulla stagione serale. A tal proposito, comunque, i prezzi di biglietti e abbonamenti non cambiano e già da lunedì al Centro Servizi al Cittadino sarà possibile abbonarsi. Il Teatro per le Famiglie vede invece confermate le date delle festività, mentre sulla concertistica manteniamo la quota territoriale con Riccardo Ronda. Su Art Bonus e lavori di sistemazione siamo molto fiduciosi: il raffrescamento può davvero aprire prospettive nuove sui mesi estivi, anche come eventuale collaborazione con l’International Festival e non solo. A proposito di collaborazione non dimentico che la stagione di Cinema a Teatro è figlia di un accordo con l’Inner Wheel del Rotary Casalmaggiore Oglio Po”.

Romanetti ha invece spiegato che “il teatro deve essere una casa per tutti, senza per questo rinunciare a tenere alto il livello. La congiuntura economica non facilita la vita culturale, ma stiamo comunque proponendo belle stagioni: ciò che si investe sulla cultura si investe sul domani e non solo sull’oggi. Abbiamo tenuto come linea comune la narrazione di storie, che vengono però riviste di volta in volta: penso a Emma Dante con Basile, all’Aminta del Tasso, al Giardino dei Ciliegi, dove troveremo Lodo Guenzo che, prima che essere cantante, nasce come attore, portando in scena una storia vera accaduta a Bologna e ispirata ad Anton Cechov. E ancora il Macbettu, vincitore del Premio Ubu, e Le Prénom, divenuto un successo al cinema ma nato a teatro. Non dimentico la presenza dell’Opera di Pechino, quella originale, così come il nome di Antonio Latella, da due anni direttore del Festival del Teatro alla Biennale di Venezia. Per quanto concerne la stagione concertistica, celebriamo pure noi l’anno Rossiniano, ma tengo a sottolineare, oltre al nostro Riccardo Ronda, la presenza di Giovanni Gnocchi, tra i più grandi violoncellisti del mondo, e di Elisa Tomellini, che qualche anno fa, appassionata di montagna, suonò il pianoforte a 4500 metri di altezza, facendo portare lo strumento con un elicottero e scalando, con le sue sole forze, il Monte Rosa”.

Nella foto Miguel Angel Zotto

Di seguito ecco il programma completo, diviso nelle varie sezioni:

Stagione Teatrale 2018 – 2019

Domenica 28 ottobre 2018
ore 17.00 Presentazione Stagione Teatrale
ore 18.00 Fabio Frambati 5tet
Fabio Frambati tromba, flicorno
Domenico Mirra pianoforte
Mario Ruzzi sax
Andrea Acquaroni batteria
Michele Indelicato contrabbasso
Ingresso libero

Giovedì 15 novembre 2018 – ore 21.00
Compagnia Corrado Abbati
Kiss me, Kate
nuova produzione in esclusiva nazionale su licenza TAMS WITMARK , New York
musical di Cole Porter
adattamento e regia di Corrado Abbati
Prima Assoluta
FUORI ABBONAMENTO

Sabato 17 novembre 2018 – ore 21.00
Emilia Romagna Teatro Fondazione
Il giardino dei ciliegi
Trent’anni di felicità in comodato d’uso
ideazione e drammaturgia Kepler – 452 (Aiello, Baraldi, Borghesi)
regia Nicola Borghesi
con Annalisa e Giuliano Bianchi, Paola Aiello, Nicola Borghesi, Lodovico Guenzi
regista assistente Enrico Baraldi – assistente alla regia Michela Buscema
luci Vincent Longuemare – suoni Alberto “Bebo” Guidetti
scene e costumi Letizia Calori – video Chiara Caliò
Si ringraziano per l’ospitalità e la disponibilità ATER Circuito Multidisciplinare dell’Emilia Romagna, Teatro Comunale Laura Betti e Teatro dell’Argine

Sabato 24 novembre 2018 – ore 21.00
TrentoSpettacoli 
in collaborazione con compagnia Oyes
Lo soffia il cielo
Un atto d’amore 
uno spettacolo tratto da ‘Angelo della gravità’ e ‘Le cose sottili nell’aria’ di Massimo Sgorbani
con Cinzia Spanò e Francesco Errico
disegno luci e spazio scenico Giuliano Almerighi
costumi Stefania Coretti – drammaturgia e regia Stefano Cordella
con il sostegno di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Centro Servizi Culturali Santa Chiara – Trento, Assessorato alle pari opportunità della Provincia Autonoma di Trento
Progetto vincitore del Festival Fantasio 2015 – Selezione In – Box 2018

Domenica 02 dicembre 2018 – ore 21.00
Sardegna Teatro e compagnia Teatropersona

M A C B E T T U

di Alessandro Serra
tratto dal Macbeth di William Shakespeare
con Fulvio Accogli, Andrea Bartolomeo, Leonardo Capuano, Andrea Carroni,
Giovanni Carroni, Maurizio Giordo, Stefano Mereu, Felice Montervino
consulenza linguistica Giovanni Carroni
collaborazione ai movimenti di scena Chiara Michelini
musiche pietre sonore Pinuccio Sciola
composizioni pietre sonore Marcellino Garau
regia, scene, luci, costumi Alessandro Serra con il sostegno di Fondazione Pinuccio Sciola | Cedac Circuito Regionale Sardegna
Premio ANCT 2017 (Associazione Nazionale dei Critici di Teatro)
Premio UBU 2017 Miglior Spettacolo

Domenica 16 dicembre 2018 – ore 21.00
Miguel Angel Zotto e Daiana Guspero in
HISTORIAS DE ASTOR
con
Romina Godoy e Pablo Garcia
Vanesa Villalba e Facundo Piñero
Roberta Beccarini e Pablo Moyano
Liza Rosales e Juan Manuel Rosales
Orchestra Tango Sonos
regia Miguel Angel Zotto
Stupor mundi 2018

Sabato 12 gennaio 2019 – ore 21.00
stabilemobile

Aminta
di Torquato Tasso
regia Antonio Latella con Michelangelo Dalisi, Emanuele Turetta, Matilde Vigna, 
Giuliana Bianca Vigogna
drammaturga Linda Dalisi
scene Giuseppe Stellato – costumi Graziella Pepe
musiche e suono Franco Visioli – luci Simone De Angelis
movimenti Francesco Manetti – assistente alla regia Francesca Giolivo
produzione stabilemobile in collaborazione con AMAT e Comuni di Macerata e Esanatoglia 
nell’ambito di “MarcheinVita. Lo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma”
progetto di Mibact e Regione Marche coordinato da Consorzio Marche Spettacolo

Venerdì 01 febbraio 2019 – ore 21.00
China National Peking Opera Company, Emilia Romagna Teatro Fondazione
Teatro Metastasio di Prato
Turandot
regia Marco Plini
consulente artistico Xu Meng Ke
assistente alla regia Thea Dellavalle
con gli attori della Compagnia Nazionale dell’Opera di Pechino
musiche originali Luigi Ceccarelli e Alessandro Cipriani
ensemble musicale composto da musicisti italiani e cinesi

Martedì 12 febbraio 2019 – ore 21.00
Marche Teatro
La scuola delle mogli
di Molière
traduzione di Cesare Garboli
regia Arturo Cirillo
con Arturo Cirillo, Valentina Picello, Rosario Giglio, Marta Pizzigallo, Giacomo Vigentini
assistente alla regia Mario Scandale
scene Dario Gessati
costumi Gianluca Falaschi
musiche Francesco De Melis
luci Camilla Piccioni
produzione MARCHE TEATRO – Teatro dell’Elfo – Teatro Stabile di Napoli

Sabato 23 febbraio 2019 – ore 21.00
Atto Unico – Compagnia Sud Costa Occidentale
La scortecata
liberamente tratto da Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile testo e regia Emma Dante
con Carmine Maringola, Salvatore D’Onofrio
elementi scenici e costumi Emma Dante
luci Cristian Zucaro
assistente di produzione Daniela Gusmano
assistente alla regia Manuel Capraro
produzione Festival di Spoleto 60 e Teatro Biondo di Palermo
in collaborazione con Atto Unico – Compagnia Sud Costa Occidentale
coordinamento e distribuzione Aldo Miguel Grompone

Martedì 12 marzo 2019 – ore 21.00
Compagnia Gank
Teatro Stabile di Verona
Le Prénom
(Cena tra amici)
di Matthieu Delaporte e Alexandre de La Patellière
versione italiana Fausto Paravidino
con Alessia Giuliani, Alberto Giusta, Davide Lorino, Aldo Ottobrino, Gisella Szaniszlò
regia Antonio Zavatteri
scene e costumi Laura Benzi

Lunedì 29 aprile 2019 – ore 21.00
GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DANZA
« ENJOY THE DANCE »
… trame danzanti a confronto
Workshop Dance Project
da un’idea di Nilla Barbieri, Lourdes Garrone, Giuseppe Romanetti

 


A teatro con la famiglia

Domenica 25 novembre 2018– ore 17.00
Centro Teatrale Corniani Artisti Associati
I tre porcellini
Fiaba musicale con pupazzi
di e con Maurizio Corniani
musiche Stefano De Pietri
pupazzi Maria Vittoria Gervaso
scenografia Leonardo Lepri

Mercoledì 26 dicembre 2018
Prima rappresentazione ore 15,30
Seconda rappresentazione ore 18,00
Teatro del Carretto
Biancaneve
adattamento e regia Maria Grazia Cipriani
con Maria Teresa Elena, Giacomo Pecchia, Giacomo Vezzani, Elena Nenè Barini, Jonathan Bertolai
scene e costumi Graziano gregori
foto di scena Tommaso Le Pera

Domenica 06 gennaio 2019 – ore 17.00
I Guardiani dell’oca – Abruzzo Tu.cu.r
Moby Dick
Spettacolo con attori e pupazzi liberamente tratta dal romanzo Moby Dick di Herman Melville
testi Zenone Benedetto
musica Antonio Cericola
attori Tiziano Feola, Raffaella Mutani, Tommaso Di Giorgio
pupazzi Ada e Mario Mirabassi – scene Albert Van Hengel
audio/luci Carlo Menè – costumi Ettore Margiott

Ingressi: Adulti € 5, 00 Adulti € 8, 00
Biglietteria: Nei giorni di spettacolo dalle ore 16 al Teatro Comunale (tel. 0375 200434)
Informazioni e Prenotazioni : Centro Servizi al Cittadino tutti i giorni dalle ore 8,30 alle ore 12.30
tel. 0375 284496
e-mail: csc@comune.casalmaggiore.cr.it
www.teatrocasalmaggiore.it


RASSEGNA CINEMATOGRAFICA 2019

Imparando a nevicare
Sei film sulle polveri di Cantor

Domenica 20 gennaio – ore 17.00
The Greatest Showman di Michael Gracey

Domenica 27 gennaio – ore 17.00
Lady Bird di Greta Gerwig

Domenica 03 febbraio – ore 17.00
Dancer di Steven Cantor
Stupor mundi

Domenica 10 febbraio – ore 17.00
La canzone del mare di Tomm Moore

Domenica 17 febbraio – ore 17.00
A Ghost Story di David Lowery

Domenica 24 febbraio – ore 17.00
Poesia senza fine di Alejandro Jodorowky


Stagione Concertistica 2018 – 2019

Venerdì 23 novembre ore 21.00
Orchestra da Camera di Mantova

Giovanni Gnocchi violoncello
Carlo Fabiano violino concertatore
Musiche di: Antonio Vivaldi, Wolfgang Amadeus Mozart, Gioachino Rossini

Venerdì 30 novembre
Elisa Tomellini, pianoforte
Musiche di: Franz Liszt

Sabato 19 gennaio
Monteverdi Akademie
Emir Saul, direttore
Sabina Von Walther, soprano
Musiche di: Wolfgang Amadeus Mozart, Gustav Mahler

Sabato 02 marzo
Quartetto Echos

Andrea Maffolini e Ida Di Vita, violini
Giorgia Lenzo, viola
Martino Maina, violoncello
Musiche di: Wolfgang Amadeus Mozart, Ludwig van Beethoven

Sabato 6 aprile
Riccardo Ronda, pianoforte
Musiche di: Domenico Scarlatti, Ludwig van Beethoven, Sergej Rachmaninov

Progetto speciale:
Musica da camera con vista: i luoghi della musica per quartetto d’archi, dall’intimità dei salotti allo spazio internazionale del web.
In collaborazione con Associazione Amici del Quartetto Guido Borciani

Biglietti: Intero € 12, 00 Ridotti e Loggione € 8, 00 Studenti € 5, 00
Abbonamento ai 5 concerti: € 40, 00
Biglietteria Teatro Comunale: da un’ora prima l’inizio del concerto – tel. 0375 200434
Informazioni e Prenotazioni: tel. 0375 284496 e-mail: csc@comune.casalmaggiore.cr.it
Prenotazione biglietti tramite Internet: www.vivaticket.it – Sito Teatro: www.teatrocasalmaggiore.it


Stagione di Teatro Ragazzi 2018 – 2019

Scuola dell’Infanzia
Mercoledì 06 marzo 2019 – ore 10.00
Giovedì 07 marzo 2019 – ore 10.00
Venerdì 08 marzo 2019 – ore 10.00

Compagnia Rodisio
Cari cuccioli
di e con Manuela Capece e Davide Doro
una produzione compagnia rodisio

 

Scuola Primaria

Martedì 27 novembre 2018 – ore 10.00
Mercoledì 28 novembre 2018 – ore 10.00
Giovedì 29 novembre 2018 – ore 10.00

Compagnia Arione / de Falco
Mai grande, un papà sopra le righe
testo Annalisa Arione e Dario De Falco
con Annalisa Arione e Dario De Falco
costumi Giulia Giovannelli
regia Dario De Falco

Selezione In-Box
Martedì 22 gennaio 2019 – ore 10.00
Mercoledì 23 gennaio 2019 – ore 10.00
Giovedì 24 gennaio 2019 – ore 10.00
Teatro Medico Ipnotico
Topolino
burattinaio Patrizio Dall’Argine
assistente Veronica Ambrosini

 

Scuola Secondaria di primo grado

Mercoledì 30 gennaio 2019 – ore 10.00
Compagnia Rodisio
Caino e Abele
di Manuela Capece e Davide Doro
con Emanuele Segre e Alberto Galluzzi
una produzione compagnia RODISIO/TAK Theater Liechtenstein
in collaborazione con Festival Resistere e Creare (Genova) /Fuori Luogo Auditorium Dialma
Ruggiero (La Spezia)
un ringraziamento a Balletto Civile e Trickster-p

Ingressi: Ragazzi € 5, 00 Insegnanti gratuito
Informazioni e prenotazioni: Ufficio Teatro dalle ore 9.00 alle ore 13.00.
Tel. 0375 284422, fax 0375 200251
e-mail: teatro@comune.casalmaggiore.cr.it sito: www.teatrocasalmaggiore.it

 

Scuola Secondaria di secondo grado

Mercoledì 14 novembre 2018 – ore 10.00
Compagnia Corrado Abbati
Kiss me, Kate
nuova produzione in esclusiva nazionale su licenza TAMS WITMARK , New York
musical di Cole Porter
adattamento e regia di Corrado Abbati
Prima Assoluta
Ingressi: Ragazzi € 5, 00 Insegnanti gratuito

Martedì 26 marzo 2019
ore 9.00 prima rappresentazione
ore 11.00 seconda rappresentazione
Charioteer Theatre
A Young Woman Who Lived in a Shoe
scritto e diretto da Laura Pasetti
musiche Roberto Andreoni
coproduzione Charioteer Theatre e Piccolo Teatro di Milano -Teatro d’Europa

Ingressi: Ragazzi € 10, 00 Insegnanti gratuito

Giovanni Gardani

 

© Riproduzione riservata
Commenti