Commenta

Letizia d'Amore, l'opera del
maestro casalasco Mantovani
donata dal Vescovo al Papa

L'esecuzione musicale è del Coro Polifonico Cremonese accompagnato dall’Orchestra sinfonica dei Colli Morenici, con il maestro Marco Ruggeri all’organo Mascioni della Cattedrale. Da questa settimana lo stesso dvd è disponibile anche in vendita a Cremona.

Lo scorso 13 ottobre, nella Sala Clementina in Vaticano, il vescovo di Cremona mons. Antonio Napolioni ha donato a Papa Francesco il dvd di “Letizia d’Amore, stelle e precipizio”, la cantata sacra ispirata all’Esortazione Apostolica “Amoris laetitia”, composta dal maestro (originario di San Giovanni in Croce) Federico Mantovani su libretto del poeta Davide Rondoni.

Il dvd, realizzato e prodotto da TeleRadio Cremona, la società che gestisce i media della Diocesi di Cremona, presenta la registrazione audio/video del concerto dello scorso 26 aprile che ha visto la prima esecuzione assoluta dell’opera nella Cattedrale di Cremona. L’iniziativa di grande successo, promossa da Diocesi, Cattedrale di Cremona, Fondazione Arvedi Buschini e Coro Polifonico Cremonese, aveva dato forma alla volontà condivisa del compositore e del vescovo di Cremona, mons. Antonio Napolioni, di non disperdere, a poco più di due anni dalla sua promulgazione, la positività e profetica energia del documento pontificio.

L’esecuzione musicale è del Coro Polifonico Cremonese accompagnato dall’Orchestra sinfonica dei Colli Morenici, con il maestro Marco Ruggeri all’organo Mascioni della Cattedrale. Voci soliste il soprano Federica Zanello e il tenore Cosimo Vassallo, con la voce recitante di Alberto Branca. Da questa settimana lo stesso dvd donato a Papa Francesco è disponibile anche in vendita a Cremona presso i seguenti punti vendita:

  • Libreria Paoline, via Decia
  • CremonaBooks, c/o Bookshop del Museo del Violino, piazza Marconi
  • Libreria Ponchielli, p.za S. Antonio Maria Zaccaria
  • Libreria del Convegno, c.so Campi
  • Libreria Mondadori, c.so Mazzini
  • Ufficio Turistico IAT, p.zza del Comune
  • Disc Jockey 70, vicolo Bordigallo

(presto disponibile anche presso le biglietterie di Torrazzo e Battistero)

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti