Commenta

Ospedale don Mazzolari
di Bozzolo verso il Pot: lavori
in corso per riqualificazione

L’Asst Poma di Mantova ha presentato regolare Scia il 3 settembre e dal 2 ottobre può operare a tutto campo per realizzare il nuovo Pot (1,8 milioni) al pari degli interventi residui dei precedenti finanziamenti.

BOZZOLO – All’ospedale PRM Don Primo Mazzolari di Bozzolo è stata salutata con grande favore la presenza della mega gru per la manutenzione dell’importante nosocomio. Interpellati, il sindaco e l’ufficio tecnico di Bozzolo hanno risposto che l’Asst Poma di Mantova ha presentato regolare Scia il 3 settembre e dal 2 ottobre può operare a tutto campo per realizzare il nuovo Pot (1,8 milioni) al pari degli interventi residui dei precedenti finanziamenti. Ad operare è l’Impresa Edilmec. “È il caso di rilevare come, pur con qualche ritardo dovuto alle note questioni legate al personale medico – spiega il sindaco Giuseppe Torchio – il Direttore Generale Stucchi sia stato di parola nella realizzazione dell’investimento”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti