Commenta

Scandolara Ravara, furto in casa:
i ladri passano dai campi e
rubano ori e preziosi di una vita

E' quasi certo che i ladri siano entrati dalla porta finestra sul retro della casa (che infatti presentava segni di effrazione), arrivando in particolare dai campi che si trovano dietro l’abitazione (da qui si spiegherebbe la presenza di fango nelle orme).

SCANDOLARA RAVARA – Un furto in pieno giorno, quando però i proprietari della casa erano fuori per il pranzo dai parenti. E’ questa l’amara sorpresa che una famiglia di Scandolara Ravara (originaria di Piadena) ha trovato al rientro a casa nel tardo pomeriggio di domenica.

La casa era sottosopra, i cassetti degli armadi e dei mobili completamente ribaltati e sul pavimento sono state notate impronte di scarpa sporche di fango. Tenendo conto del successivo sopralluogo dei carabinieri di Solarolo Rainerio, è quasi certo che i ladri siano entrati dalla porta finestra sul retro della casa (che infatti presentava segni di effrazione), arrivando in particolare dai campi che si trovano dietro l’abitazione (da qui si spiegherebbe la presenza di fango nelle orme).

La denuncia è poi stata fatta lunedì mattina all’apertura della caserma ai carabinieri di Scandolara Ravara: l’episodio è avvenuto in via Garibaldi e a sparire sono stati diversi preziosi. Più dei contanti, il grande rammarico dei proprietari sta nel fatto che il furto ha riguardato oggetti cari alla famiglia, alcuni dei quali ereditati dai genitori o dai parenti più prossimi. Il valore affettivo, in questi casi, supera quello economico, comunque importante trattandosi di oggetti d’oro e d’argento.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti