Commenta

Viadana, sul Pgt Cavatorta
rassicura: "Ci vorrà molto tempo,
ma lo porteremo a termine"

“Non so se riusciremo a fare tutto entro il mandato - prosegue Cavatorta - visto anche che non dipende tutto da noi, ma siamo sicuri che questo lungo iter sarà caratterizzante dell’ultimo terzo della nostra amministrazione".

VIADANA – Il sindaco di Viadana Giovanni Cavatorta replica al Pd locale in merito al Pgt e alle sue tempistiche. “Stiamo procedendo. Loro conoscono bene la situazione dato che sono stati  amministratori e protagonisti in quegli anni ruggenti dell’edilizia e dell’espansione. È uno dei nostri obiettivi del programma elettorale, per sistemare tante situazioni create dalle passate amministrazioni. Abbiamo trovato con difficoltà decine e decine di migliaia di euro per indire la gara, individuato i progettisti e aperto i termini (più del dovuto) per raccogliere le osservazioni dei cittadini, ben 205 al momento (ma ce ne aspettiamo ancora), a testimonianza del fatto di come il territorio senta la necessità estrema di scrollarsi di dosso il passato fin troppo subìto”.

“Non so se riusciremo a fare tutto entro il mandato – prosegue Cavatorta – visto anche che non dipende tutto da noi ma anche dagli strumenti urbanistici regionali e provinciali, ma siamo sicuri che questo lungo iter sarà caratterizzante dell’ultimo terzo della nostra amministrazione. Insomma la nostra parte la stiamo facendo e credo bene, col massimo impegno. Intanto abbiamo già fatto un primo incontro con i vincitori del bando che redigeranno la revisione e i documenti allegati necessari. Tale primo approccio è stato molto costruttivo e abbiamo ribadito loro e condiviso la nostra linea, da sempre, fin dai tempi dell’opposizione, in assoluta controtendenza rispetto alla Viadana a 26.000 abitanti del centrosinistra che ha portato alle tante difficoltà sia ai cittadini che al territorio e che sono oggetto delle numerose richieste di modifiche pervenuteci”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti