Commenta

Cremona-Mantova, Cappellari
(Lega) convoca le parti a
Mantova per il 30 novembre

"Il presidente Fontana e la Giunta hanno dimostrato fino a oggi di sapersi confrontare con i territori e lo faranno anche nell'ambito della Mantova-Cremona" spiega Alessandra Cappellari.

MANTOVA – “In tema di infrastrutture ogni decisione sarà assunta in forma collegiale. Sto convocando per venerdì 30 novembre il tavolo con tutti i referenti politici del territorio, consiglieri e parlamentari, e i sindaci interessati dall’autostrada per stabilire una road map che ci porti compatti al Tavolo per la competitività dell’11 dicembre. In quell’occasione le priorità infrastrutturali troveranno una sintesi finale”. Così Alessandra Cappellari, presidente commissione Affari Istituzionali in merito al confronto in tema di infrastrutture, in particolare sulla Cremona Mantova, previsto in vista del tavolo della competitività delle province e delle istituzioni convocato dal presidente della Giunta regionale.

“Sapevo bene fin da venerdì scorso  – ha proseguito Cappellari – che quanto sostenuto da Capetti era fake news, essendomi confrontata a riguardo con l’assessore Terzi subito dopo il convegno IdeeMantova e per questo il mio successivo comunicato sottolineava, in tema di infrastrutture, che “ogni decisione relativa ai nostri territori sarà assunta insieme con la provincia e le amministrazioni locali”. Il presidente Fontana e la Giunta hanno dimostrato fino a oggi di sapersi confrontare con i territori e lo faranno anche nell’ambito della Mantova-Cremona”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti