Commenta

IAL e Sanfelice Viadana, addio
ai pasticceri e alle biotecnologie,
nuovi corsi per barman e grafici

A breve la Regione pubblicherà on line sul sito della Provincia di Mantova la Guida all’orientamento – Io scelgo Anno Scolastico 2019/2020 in cui saranno illustrati in modo dettagliato tutti gli indirizzi

VIADANA – Addio al corso per pasticceri, e benvenuti ai corsi di Barman ed operatore grafico. Approvato da Regione Lombardia il Piano Regionale dei servizi del sistema educativo di istruzione e formazione – Offerta formativa per l’anno scolastico 2019/2020. Di fatto a Milano sono state accolte le proposte della Provincia di Mantova.

Tra le novità salienti per Viadana alcuni nuovi indirizzi che vanno ad arricchire i corsi già attivi negli anni scorsi. In particolare si ricordano: IAL VIADANA Operatore della ristorazione – Servizi di sala e di barOperatore grafico – Multimedia. Oltre ai corsi che non saranno più attivi allo IAL, anche al Sanfelice è stato eliminato l’indirizzo Chimica, materiali e biotecnologie (Articolazioni Biotecnologie ambientali e Chimica e materiali).

Intanto è stata messa On line la nuova Guida all’Orientamento. La Provincia di Mantova come ogni anno pubblica la Guida all’Orientamento indirizzata agli studenti in uscita dalle scuole secondarie di primo grado. E’ scaricabile dalla home page del sito www.provincia.mantova.it

La pubblicazione nasce per offrire agli alunni, ai genitori e ai docenti un supporto informativo e conoscitivo in questa delicata fase di transizione che porterà i ragazzi a compiere un’importate scelta per il loro futuro. Nella Guida viene illustrata una panoramica di tutte le proposte formative delle 16 Scuole Secondarie di Secondo grado e dei 6 Centri di Formazione Professionale della nostra provincia.

L’offerta di istruzione e formazione è suddivisa in quattro Sezioni:
–        Istruzione Liceale
–        Istruzione Tecnica
–        Istruzione Professionale
–        Istruzione e Formazione Professionale (IeFP).
All’interno di ciascuna Sezione troverete la descrizione:
– dei risultati di apprendimento;
– dei quadri orari annuali;
– il  “Chi lo fa“, cioè la precisazione della Scuola o del Centro di Formazione Professionale che offre quel tipo di percorso.
Nella seconda parte sono elencate tutte le Scuole e i Centri di Formazione Professionali con la presentazione della offerta di percorsi di istruzione e formazione di ciascuno di essi.
Nella Guida sarà consultabile anche il calendario delle “Scuole aperte“, vale a dire conoscere le giornate nelle quali le Scuole e i Centri di Formazione Professionale aprono le porte e si fanno conoscere da vicino.
La Guida potrà essere scaricata e visionata anche presso gli Informagiovani dei diversi Comuni, ove tra l’altro sarà disponibile una copia in formato cartaceo per la immediata consultazione.
Si ricorda che le domande di iscrizione possono essere presentate dalle ore 8 del 7 gennaio alle ore 20 del 31 gennaio 2019. Dalle ore 9 del 27 dicembre 2018 sarà possibile avviare la fase della registrazione sul sito www.iscrizioni.istruzione.it

redazione@oglioponews.it

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti