Commenta

Torre dè Picenardi, festa
di Sant'Ambrogio con mostra
fotografica e concerto

Alle ore 17,00 presso la sala consigliare del Municipio di Piazza Roma verrà inaugurata la tradizionale mostra d'arte, quest'anno incentrata sulla fotografia. Poi alle ore 21.00 è in programma il "Concerto di S. Ambrogio".

TORRE DE’ PICENARDI – Una ricorrenza patronale all’insegna dell’arte e della cultura quella di S. Ambrogio 2018 a Torre de’ Picenardi, con diversi sono appuntamenti concentrati nella giornata di venerdì 7 dicembre. Alle ore 17,00 presso la sala consigliare del Municipio di Piazza Roma verrà inaugurata la tradizionale mostra d’arte, quest’anno incentrata sulla fotografia. Protagonista Davide Dalmiglio, giovane e dotato torrigiano che esporrà per la prima volta il frutto di vari anni di passione a immortalare i colori, la natura e il nostro territorio. La mostra rimarrà aperta per tutto il fine settimana e per quello successivo dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.30.

Alle 18.00 nella Chiesa Parrocchiale di S. Ambrogio si svolgerà la Messa solenne del patrono celebrata dal parroco don Claudio Rossi; sempre presso la chiesa parrocchiale alle ore 21.00 è in programma il “Concerto di S. Ambrogio”, giunto alla ottava edizione e nato per onorare il patrono di Torre de’ Picenardi e come momento di cultura e valorizzazione dello storico organo ottocentesco conservato nella parrocchiale, anche quest’anno organizzato dalle Parrocchie in collaborazione con il Gruppo Culturale di Torre de’ Picenardi. Il concerto 2018 proporrà un variegato e interessante repertorio per Organo e Quartetto di Ottoni (trombe e tromboni) con brani di famosi autori quali Bach, Handel e Mozart, eseguiti dal M° Donato Morselli all’organo, Enrico Caniato e Maddalena Olioso alle trombe, Francesco Trevisi e Stefano Caniato ai tromboni, l’ingresso è libero.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti