Commenta

Rugby Viadana, bel successo
a Roma in casa del Rugby
Lazio in Coppa Italia

"Abbiamo dominato in mischia chiusa e questo ci ha permesso di giocare tanto nella loro metà campo, peccato per la rimessa laterale, la Lazio ci ha messo in difficoltà e noi non siamo stati in grado di capire come cambiare le cose" spiega Sciamanna.

Roma, CPO “Giulio Onesti” Acqua Acetosa- Sabato 8 dicembre 2018
Coppa Italia – III giornata
S.S.Lazio Rugby 1927 v Rugby Viadana 1970 19-33 (7-14)
Marcatori: p.t. 10’ m. Wagenpfeil tr Di Marco (0-7), 15’ m. Teresi tr Bonifazi (7-7), 31’ m. tecnica Viadana (7-14) s.t. 55’ m. Moreschi tr Ormson (7-21), 64’ m. Ercolani (12-21), 66’ m. Wagenpfeil tr Ormson (12-28), 71’ m. Devodier (12-33), 74’ m. Ercolani tr Bonifazi (19-33)
S.S Lazio Rugby 1927: Borzone; Teresi, Guardiano, Lo Sasso (50’ Ceballos); Santoro; Bonifazi, Brui (57’ Kemoklidze); Duca; Ulisse (40’ Cafaro), Ercolani; Blessano, Ocampo; Amendola (53’-71’ Forgini) (71’ Campanelli), Corcos, Marsella (50’ Baruffaldi). All. Montella.
Rugby Viadana 1970: Apperley; Amadasi, (79’ Di Marco) Manganiello (50’ Spinelli), Pavan; Tizzi; Di Marco (40’ Ormson), Bacchi (62’ Gregorio); Ghigo; Moreschi (66’ Anello), Wagenpfeil; Chiappini (65’ Devodier), Gelati; Brandolini (73’ Novindi), Ribaldi (40’ Silva), Breglia (56’ Balboni). All. Frati
Arb. Riccardo Angelucci (Livorno). AA1: Federico Meconi (Roma) AA2: Leonardo Masini (Roma). Quarto uomo: Francesco Pier’Antoni (Roma)
Cartellini: Al 54’ giallo a Bonifazi (S.S. Lazio Rugby 1927), al 59’ giallo a Brandolini (Rugby Viadana 1970)
Calciatori: Filippo Di Marco (Rugby Viadana 1970) 1/1, Alberto Bonifazi (S.S. Lazio Rugby 1927) 2/2, Brian Ormson (Rugby Viadana 1970) 2/3, Ignacio Ceballos (S.S. Lazio Rugby 1927) 0/1
Note: Giornata soleggiata, spettatori presenti 250 circa.
Man of the Match: Juan Wagenpfeil (Rugby Viadana 1970)
Punti conquistati in classifica: S.S. Lazio Rugby 1927 0, Rugby Viadana 1970 5

ROMA – “Sono molto contento per come abbiamo gestito la partita dal punto di vista tattico e strategico – dichiara l’allenatore Plinio Sciamanna – . Abbiamo dominato in mischia chiusa e questo ci ha permesso di giocare tanto nella loro metà campo, peccato per la rimessa laterale, la Lazio ci ha messo in difficoltà e noi non siamo stati in grado di capire come cambiare le cose. Comunque complimenti a tutti i ragazzi che oggi sono scesi in campo, in particolare a quelli che durante il Campionato hanno avuto poco spazio”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti