Commenta

Passano gli emendamenti M5S
in Regione per la riduzione
della plastica nelle mense

“Siamo contenti che Regione condivida la nostra visione di futuro, una visione plastic free” commenta Massimo De Rosa: “L’inquinamento imputabile all’utilizzo delle plastiche usa e getta, ha raggiunto livelli catastrofici"

Si apre con un’importante vittoria per il Movimento Cinque Stelle, la sessione del Consiglio regionale che discuterà il Bilancio regionale. Approvati  due emendamenti presentati dal consigliere Massimo De Rosa e cofirmati dal cremasco Marco Degli Angeli. Proposte volte a disincentivare l’utilizzo di stoviglie usa e getta in plastica nelle mense scolastiche e negli enti pubblici, per poi incentivarne la sostituzione con materiali biodegradabili o riutilizzabili.

“Siamo contenti che Regione condivida la nostra visione di futuro, una visione plastic free” commenta Massimo De Rosa: “L’inquinamento imputabile all’utilizzo delle plastiche usa e getta, ha raggiunto livelli catastrofici, per contrastare i quali la politica ha il dovere di intervenire. In sinergia con il ministro Sergio Costa, il cui lavoro sta orientando le scelte del ministero nella medesima ottica, abbiamo chiesto alla giunta la progressiva dismissione delle stoviglie usa e getta in plastica nelle mense scolastiche e negli enti pubblici. Non solo, Regione incentiverà poi l’utilizzo di materiali biodegradabili o riutilizzabili” spiegano i consigliere pentastellati: “Una vittoria importantissima per tutti, non solo per il M5S. Un altro piccolo grande passo verso un futuro sostenibile. Porteremo questa iniziativa in tutti i comuni dove abbiamo un consigliere. Ora inizieremo subito a lavorare per arrivare, nel minor tempo possibile, a mangiare, e far mangiare i nostri figli, all’interno di mense plastic free” .

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti