Commenta

Ponte casalese come urgenza?
Lo scetticismo di Pizzetti:
"Odg del tutto aleatorio"

"Atti simili ne vengono accolti a centinaia. Questo ordine del giorno purtroppo non costituisce alcun vincolo per il Governo. È completamente sterilizzato dalla seguente formula “impegna il Governo a valutare l’opportunità di...” spiega l'onorevole Pd.

ROMA – E’ scettico l’onorevole del Pd Luciano Pizzetti in merito all’emendamento presentato alla Manovra dal gruppo Lega alla Camera sulla questione del ponte di Casalmaggiore-Colorno. Soprattutto è scettico circa la sua reale utilità. “Disgraziatamente l’ordine del giorno accolto dal Governo sulla messa in priorità del nuovo ponte Colorno-Casalmaggiore, di quello della Becca a Pavia e di quello San Michele nel bergamasco è completamente aleatorio. Atti simili ne vengono accolti a centinaia. Questo ordine del giorno purtroppo non costituisce alcun vincolo per il Governo. È completamente sterilizzato dalla seguente formula “impegna il Governo a valutare l’opportunità di…”. È la classica formula che i governi usano come via di fuga. Impegnarsi senza impegno. Che si traduce così: ci penserò. Cosa ben diversa sarebbe se quell’incipit “a valutare l’opportunità” non fosse stato inserito. Non è in discussione la buona fede di chi l’ha presentato. Ma il fatto che il Governo si è ben guardato dall’impegnarsi per davvero”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti