Commenta

Hope, infezione sotto controllo
ma coda in necrosi e zampa con
deficit: il bollettino di Alice Ferrari

La zampa destra mostra grossi deficit neurologici, ma ad oggi è difficile prevederne un eventuale recupero o meno. Vorrei ringraziare tutte le persone che anche oggi hanno portato cibo per lei, ciotole, la lettiera e tutti quelli che hanno scritto e chiamato

BOZZOLO – Qualche buona notizia, e qualche altra un po’ meno. Ma, in fondo, e dopo quel che ha passato (è sta passando) è già un piccolo miracolo raccontare la lotta di Hope, la micia di due anni presa di mira da uno (o più) sadici e vigliacchi – con molte probabilità di Bozzolo, visto che la colonia è in una cascina e bisognava conoscerne quantomeno l’ubicazione – che le hanno lanciato addosso un grosso petardo. Un miracolo che ha pure una protagonista oltre alla gatta stessa. E’ la dottoressa Alice Ferrari, che dirige la clinica veterinaria di Bozzolo e che sin da subito ha deciso di prendersene cura. La sta curando al meglio e con ogni attenzione possibile.

Nella tarda mattinata di oggi, e come fa da giorni viste le numerose richieste di aggiornamento, ha pubblicato il bollettino medico. “In tanti – scrive Alice – stamattina hanno chiamato, scritto per avere notizie di Hope. La ferita sta migliorando di giorno in giorno e l’infezione é sotto controllo. Alcuni segmenti ossei sono esposti ma comunque vitali. La coda invece sembra non migliorare, le zone di necrosi si stanno espandendo e potrebbe esser necessaria l’amputazione e di conseguenza potremmo non aver la possibilità di usarla per eseguire la chirurgia plastica ricostruttiva che avevamo ipotizzato. La zampa destra mostra grossi deficit neurologici, ma ad oggi è difficile prevederne un eventuale recupero o meno. Vorrei ringraziare tutte le persone che anche oggi hanno portato cibo per lei, ciotole, la lettiera e tutti quelli che hanno scritto e chiamato. Per ora comunque abbiamo tutto il necessario per lei, ma grazie ancora”.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti