Ultim'ora
Commenta

Pomì senza Rahimova
domenica a Cuneo. Servirà
una prova di carattere

Domenica 27 gennaio, con fischio d'inizio alle ore 17.00, le ragazze di coach Gaspari cercheranno tornare con il bottino pieno dalla tana delle padrone di casa della Bosca San Bernardo Cuneo, squadra ostica e ben messa in campo da coach Pistola

Dopo l’eliminazione ad un passo dalla Final Four di Coppa Italia, le ragazze della VBC Èpiù Pomì Casalmaggiore tornano a calcare i campi della Samsung Volley Cup Serie A1 Femminile. Domenica 27 gennaio, con fischio d’inizio alle ore 17.00, le ragazze di coach Gaspari cercheranno tornare con il bottino pieno dalla tana delle padrone di casa della Bosca San Bernardo Cuneo, squadra ostica e ben messa in campo da coach Pistola, che ha dato filo da torcere a tutte le formazioni che sono passate per il Pala Ubi Banca e non solo. Sarà possibile vedere l’incontro in diretta Streaming su LVF TV.

LE ULTIME DALLA BASLENGA.

Non sarà della partita l’opposta Azera Polina Rahimova che ha deciso di risolvere il contratto che la legava alla società di strada Baslenga, Arrighetti e compagne dovranno arrivare al Pala Ubi Banca quindi concentrate più che mai per cercare di incamerare più punti possibili nel tour de force degli ultimi giorni di gennaio che vede le rosa impegnate nelle due trasferte più lunghe del campionato a pochissimi giorni di distanza una dall’altra, ma sicuramente tra le ragazze di Casalmaggiore la voglia di riscattarsi è tanta e soprattutto è tanta anche la voglia di far vedere a tutti le vere potenzialità di questa squadra. Coach Marco Gaspari, coadiuvato da Rossano Bertocco, potrà quindi contare sulle mani di Pincerato al palleggio, con Radenkovic pronta a darle il “touch”, Cuttino in opposto, coppia centrale formata da Arrighetti e Kakolewska con Mio Bertolo sempre all’erta, Carcaces e Bosetti per il ruolo di banda con Marcon e Gray prontissime a dare il proprio apporto preziosissimo, libero Ilaria Spirito, si chiude con Silvia Lussana autentico jolly del giro di ricezione.

LE EX

Solo Marina Zambelli tra le piemontesi ha vestito la maglia rosa mentre nessuna tra le lombarde è stata biancorossa.

LA GIORNATA

Si parte con l’anticipo del sabato sera in diretta Rai Sport, autentico big match di giornata, tra l’Igor Novara e l’Imoco Conegliano al PalaIgor. La domenica vede la Savino del Bene Scandicci far visita al Centro Pavesi di Milano alle azzurrine del Club Italia, la Reale Mutua Fenera Chieri ospita la Saugella Team Monza, la Zanetti Bergamo fa tappa a Firenze contro il Bisonte, chiude la giornata il posticipo delle 18.00 che si giocherà al PalaGeorge di Montichiari (BS) tra la Banca Valsabbina Millenium Brescia e la Lardini Filottrano, prossima avversaria delle rosa. Riposa la Unet E-Work Busto Arsizio.

LA CLASSIFICA

CLASSIFICA: Igor Gorgonzola Novara 37; Savino Del Bene Scandicci 36; Imoco Volley Conegliano* 34; Unet E-Work Busto Arsizio 29; Saugella Team Monza 27; VBC Èpiù Pomì Casalmaggiore 26; Il Bisonte Firenze 23; Banca Valsabbina Millenium Brescia20; Zanetti Bergamo 20; Bosca S.Bernardo Cuneo* 18; Lardini Filottrano* 11; Reale Mutua Fenera Chieri 5; Club Italia Crai 2.
* una partita in meno

redazione@oglioponews.it


© Riproduzione riservata
Commenti