Ultim'ora
Commenta

Camion ribaltato sulla
Sabbionetana: conducente
illeso, traffico in tilt

Il conducente del mezzo (un uomo di 23 anni) non avrebbe riportato nessuna ferita o contusione seria, facendosi ricoverare presso l'ospedale Oglio Po per accertamenti. Parecchie difficoltà si palesano nel recupero del mezzo.

CASALMAGGIORE/SABBIONETA – Un camion sdraiato lungo la statale Sabbionetana, la 420, andando a occupare l’intera carreggiata stradale per traverso. Questo lo scenario che si è ritrovato di fronte chiunque sia passato dalla strada Sabbionetana, a metà tra i territori di Sabbioneta e Casalmaggiore, attorno alle 8 di lunedì mattina. Inevitabile la lunga fila di auto, in particolare in direzione Casalmaggiore, venendo cioè da Sabbioneta. Dall’altra parte, invece, il traffico è stato preventivamente deviato verso il Centro Commerciale Padano per dare poi sfogo verso Viadana.

Sul posto per i soccorsi al conducente del mezzo pesante vi sono i Vigili del Fuoco di Viadana e la Polstrada di Casalmaggiore, oltre a Croce Verde Viadana. I Carabinieri di Casalmaggiore hanno invece regolato il traffico, deviandolo come detto su arterie secondarie. Al momento si sa che i mezzi di soccorso sono intervenuti in codice rosso per l’autista del camion, che avrebbe fatto tutto da solo: sono ancora da stabilire le cause del sinistro. Tuttavia, per fortuna, il conducente del mezzo (un uomo classe 1995, di origine tunisina, le cui iniziali sono S. B.) non avrebbe riportato nessuna ferita o contusione seria, facendosi comunque ricoverare presso l’ospedale Oglio Po per accertamenti.

Parecchie difficoltà si palesano nel recupero del mezzo, che infatti, oltre ad essere ingombrante, è ancora carico del materiale trasportato, per la precisione legname, che lo stesso mezzo stava portando in una ditta di Casalmaggiore. La strada Sabbionetana, inevitabilmente frequentata di prima mattina trattandosi di un’arteria che collega diverse province, è tuttora chiusa in quel tratto e resterà tale per diverse ore: è molto probabile che soltanto a metà pomeriggio la carreggiata verrà liberata. Il mezzo pesante ha sbandato paurosamente dopo avere toccato il cordolo bagnato e a quel punto l’autista non è più riuscito a governarlo.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti