Commenta

Casalmaggiore, il 20-21
febbraio corso per Messi
Notificatori con Anutel

L’art. 1, ai commi 158, 159 e 160 disciplina, infatti, le nuove modalità di nomina di tali Messi, nonché un più ampio raggio di operatività che il Legislatore ha voluto riservare agli stessi.

CASALMAGGIORE – Si terrà nei giorni 20 e 21 febbraio presso la biblioteca Mortara di Casalmaggiore il corso di formazione per Messi Notificatori promosso da Anutel secondo la Legge Finanziara del 2007. La durata del corso è di 14 ore al termine delle quali seguirà un esame di idoneità. La Finanziaria 2007 ha apportato rilevanti novità, anche per il “Messo Notificatore”. L’art. 1, ai commi 158, 159 e 160 disciplina, infatti, le nuove modalità di nomina di tali Messi, nonché un più ampio raggio di operatività che il Legislatore ha voluto riservare agli stessi.

I Messi si occuperanno delle notifiche degli avvisi di accertamento e delle ingiunzioni fiscali e potranno essere nominati tra i dipendenti delle Amministrazioni Locali, tra soggetti che, per le attività svolte in precedenza, offrono garanzie all’Ente ed ancora tra i dipendenti dei soggetti abilitati di cui al D.Lgs.446/97. Al fine di ottenere la nomina occorre la partecipazione ad un apposito corso di formazione e qualificazione ed il superamento di un esame di idoneità. Dunque, per la qualificazione professionale del personale, l’Anutel ha ritenuto di organizzare un corso in due giornate, nelle quali, oltre all’aspetto teorico, verrà posto l’accento sull’organizzazione pratica del messo, con ipotesi di simulazione di notifica. Alla fine di ciascuna giornata di formazione verrà consegnato ai partecipanti un questionario a risposta multipla, per il rilascio dell’attestato di idoneità.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti