Commenta

Viadana, palestre più "urgenti"
di altre e problema asfalti nelle frazioni
Nord: il Pd interroga Provincia e Aipo

"Ci siamo fatti portavoce delle società sportive di Viadana che, se possibile, chiedono che siano effettuati per primi i lavori nella palestra di Via Vanoni, quella adiacente al liceo di Viadana. Inoltre ad Aipo abbiamo chiesto un incontro pubblico".

VIADANA – E’ un documento che chiede chiarimenti quello che il Partito Democratico di Viadana ha spedito alla Provincia di Mantova e all’Aipo, dopo avere ricevuto alcune richieste dai cittadini di Viadana. “Abbiamo richiesto – spiega il consigliere comunale Pd Nicola Federici – alla Provincia di Mantova e agli uffici chiarimenti in merito ai lavori di adeguamento sismico alle palestre dell’Istituto Sanfelice. Ci siamo fatti portavoce delle società sportive di Viadana che, se possibile, chiedono che siano effettuati per primi i lavori nella palestra di Via Vanoni, quella adiacente al liceo di Viadana, in quanto – se questa a settembre 2019 non fosse ancora pronta e stante la situazione del PalaFarina ancora in costruzione – si troverebbero tutte in grossa difficoltà con la loro attività sportiva per la mancanza di spazi”.

“Su richiesta di alcuni cittadini – prosegue Federici esponendo il secondo problema – e vista la situazione della viabilità delle Frazioni Nord, dove in questo momento in molte zone non si vedono le strisce sugli asfalti, peraltro pieni di buche e che hanno necessità di interventi urgenti di rifacimento, abbiamo chiesto ad Aipo, insieme al consigliere provinciale Aldo Vincenzi di organizzare un incontro pubblico informativo sulla situazione del rifacimento dell’argine e sulle altre criticità di quella parte del territorio Viadanese”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti