Commenta

Il grande Toni Ligabue
protagonista di un convegno
alla Fondazione Sanguanini

Presso la sala convegni della Fondazione Sanguanini parlerà il professor Agostino Soliani, grande esperto di questo artista non sempre riconosciuto come tale in vita (era chiamato “Toni al matt”) ma rivalutato negli anni.

RIVAROLO MANTOVANO – Serata culturale di grande spessore quella prevista questa sera, venerdì 1 marzo, dalle ore 21 presso la Fondazione Sanguanini di Rivarolo Mantovano. Si parlerà infatti di Antonio “Toni” Ligabue, grande pittore naif, cent’anni dopo il suo arrivo a Gualtieri, avvenuto appunto nel 1919. Presso la sala convegni della Fondazione Sanguanini parlerà il professor Agostino Soliani, grande esperto di questo artista non sempre riconosciuto come tale in vita (era chiamato “Toni al matt”) ma rivalutato negli anni come uno dei principali esponenti della corrente naif.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti