Commenta

Primarie PD, A Casalmaggiore e
Viadana prevale Zingaretti: 632
votanti. Daina: "Segnale di speranza"

Chi è venuto a votare ci ha chiesto di resistere: oggi la gente ha votato contro un'idea di destra che non ci appartiene. E' un segnale di grande speranza che dimostra ancora una volta che il PD è l'unico soggetto unificante a sinistra.
http://www.polisblog.it/

CASALMAGGIORE/VIADANA – 310 votanti a Casalmaggiore e frazioni, con 4 schede bianche, 29 voti per Giachetti, 49 per Martina e ben 228 voti per Zingaretti. “Ho seguito le votazioni tutto il giorno – commenta Mario Daina, segretario locale del PD – e credo siano usciti segnali incoraggianti per noi. Chi è venuto a votare ci ha chiesto di resistere: oggi la gente ha votato contro un’idea di destra che non ci appartiene. E’ un segnale di grande speranza che dimostra ancora una volta che il PD è l’unico soggetto unificante a sinistra. Quello di oggi è un bel segnale di democrazia”. I risultati di Viadana: Nelle sezioni di Viadana e San Matteo hanno votato 322 persone. A Maurizio Martina sono andati 49 voti, a Roberto Giachetti 58 e a Nicola Zingaretti 115.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti