Commenta

Bozzolo, l'indebitamento scende
Torchio: "Buon risultato
nonostante la crisi morda ancora"

Annualmente i mutui si decurtano di circa 230mila euro di quota capitale e subiscono interessi molto vicini a quella cifra. Dunque l’esborso per il comune è di poco inferiore ai 500mila euro l’anno.

BOZZOLO – Buone notizie per il bilancio del comune di Bozzolo: si abbassa infatti l’indebitamento legato ai mutui contratti dello stesso ente, con una riduzione stimata in 2 milioni e 250mila euro. L’erogazione iniziale era di 7 milioni e 400mila euro con saldo di 6 milioni 250mila euro al giugno 2014 e nuovo saldo al giugno 2019 (in previsione, dunque) di 5 milioni e 50mila euro. La data di giugno 2014 va tenuta presente in quanto portò all’insediamento di Giuseppe Torchio, che è rimasto alla guida del comune, dopo la vicissitudine della decadenza e la successiva rielezione, praticamente in via quasi ininterrotta. Annualmente i mutui si decurtano di circa 230mila euro di quota capitale e subiscono interessi molto vicini a quella cifra. Dunque l’esborso per il comune è di poco inferiore ai 500mila euro l’anno. “Un buon risultato – commenta Torchio – tenendo conto anche della crisi edilizia e della chiusura di alcune attività produttive, fattori che di certo non ci hanno aiutato”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti