Commenta

Sabato record per i 'pulitori'
di Canneto: 30 volontari, 75
sacchi di rifiuti raccolti!

Al termine la merenda in compagnia "con il sorriso stampato in volto". Un sorriso di soddisfazione per l'immenso lavoro portato a termine. "Un bel gesto per l'ambiente e un pomeriggio di chiacchiere all'aria aperta. Cosa volere di più?"

CANNETO SULL’OGLIO – Giornata straordinaria quella di ieri per i ‘pulitori’ di Canneto sull’Oglio coordinati da Francesco Mauroner. Nonostante il tempo. Nonostante le 4 sole persone che si erano mosse nel weekend precedente. Erano una trentina (un record) i volontari che si sono dati da fare partendo da Bizzolano e costeggiando il Chiese per un chilometro e mezzo.

Alla fine sono stati 75 i sacchi di rifiuti riempiti che andranno a finire in discarica. Il che spiega anche il tragitto – non lungo – di tutta la giornata. “La distanza percorsa – spiega Francesco Mauroner – è stata ridotta non per pigrizia, ma a causa della forte e costante presenza di rifiuti di ogni tipo”.

Ad aiutare i cannetesi gli amici delle ‘Brutte Bestie’ “Persone semplici e volenterose – prosegue Mauroner – che hanno messo a disposizione diversi mezzi per il trasporto dei sacchi. Inoltre, la raccolta è stata accompagnata da musica che ha dato al pomeriggio un’atmosfera di festa”.

Al termine la merenda in compagnia “con il sorriso stampato in volto”. Un sorriso di soddisfazione per l’immenso lavoro portato a termine. “Un bel gesto per l’ambiente e un pomeriggio di chiacchiere all’aria aperta. Cosa volere di più? Siamo sulla strada giusta, mi auguro si possa continuare così”.

Ma a missione finita resta da programmare la prossima. Perché i ‘pulitori’ di Canneto non si fermano, e non si arrendono. Piccoli Davide al cospetto del più grande dei Golia: avanti – e comunque – con coraggio.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti