Commenta

Avis, festa per i donatori
nel 62esimo della sezione di Bozzolo,
Romprezzagno, Spineda e Tornata

Da ricordare, tra i premiati, Maurizio Saletti, salito a 60 donazioni, e Mario Sarzi Sartori di Spineda, che ha raggiunto il ragguardevole traguardo delle 80 donazioni. FOTOGALLERY

BOZZOLO – Al 62esimo anniversario dell’Avis di Bozzolo, Romprezzagno, Spineda e Tornata, dopo la Santa Messa celebrata da don Nicola Premoli, nella Parrocchiale di San Pietro a Bozzolo e dopo la lettura della preghiera del donatore a cura di Giuseppe Valentini, si è proceduto alla premiazione dei donatori. Alla presenza dei sindaci di Bozzolo Giuseppe Torchio e di Tornata Mario Penci sono stati premiati dalla presidente Aurora Valentini e dal dirigente Jacopo Bacchetta una nutrita serie di donatori tra cui l’assessore bozzolese Cecilia Gialdini. Numerose le iniziative di attenzione e sviluppo delle donazioni. Da ricordare, tra i premiati, Maurizio Saletti, salito a 60 donazioni, e Mario Sarzi Sartori di Spineda, che ha raggiunto il ragguardevole traguardo delle 80 donazioni. Tutti gli altri premiati hanno donato sangue per 40 volte.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti