Commenta

Tamponamento sul ponte
di Viadana: code chilometriche
e disagi in entrambi i sensi

Anche la Cispadana, però, in zona Boretto, era completamente intasata, sempre attorno alle 19.30, così come altre code si sono formate in direzione Casalmaggiore e venendo da parte già a partire da Brescello.

VIADANA – E’ bastato ancora una volta un banale tamponamento sul ponte di Viadana (in territorio reggiano per pochi metri), per creare notevoli disagi agli automobilisti rimasti in coda per parecchio tempo, peraltro all’ora di punta (quella di rientro dal lavoro), in entrambe le direzioni. La coda in direzione Parma partiva dal centro di Viadana ed è andata avanti ovviamente fino al punto del tamponamento, ossia sul ponte. Anche la Cispadana, però, in zona Boretto, era completamente intasata, sempre attorno alle 19.30, così come altre code si sono formate in direzione Casalmaggiore (e arrivando dunque da Parma) già a partire da Brescello. Una situazione grottesca ma che purtroppo non rappresenta una novità da diversi mesi a questa parte alla presenza di un minimo sinistro stradale.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti