Commenta

Argine San Matteo,
prorogata la chiusura al
30 aprile per ulteriori lavori

Aipo, che sta eseguendo l’intervento, ha chiesto alla Provincia, proprietaria della strada, di prorogare l’interruzione della circolazione lungo la Provinciale 57 nel tratto tra San Matteo delle Chiaviche e Viadana sino alle ore 18 di martedì 30 aprile.

SAN MATTEO DELLE CHIAVICHE (VIADANA) – Il termine per la conclusione dei lavori era fissato per le ore 18 di venerdì 19 aprile: Aipo, che sta eseguendo l’intervento, ha però chiesto alla Provincia, proprietaria della strada, di prorogare l’interruzione della circolazione lungo la Provinciale 57 nel tratto tra San Matteo delle Chiaviche e Viadana sino alle ore 18 di martedì 30 aprile, in quanto il consolidamento del tratto arginale non è ancora concluso.

Per questo il traffico che proviene da Cesole ed è diretto a San Matteo delle Chiaviche continuerà a essere deviato sulla SP n. 56 “Borgoforte-Marcaria”, sulla SP ex SS n. 420 “Sabbionetana”, sulla SP n. 59 “Viadanese” e sulla SP n. 60 “Squarzanella – San Matteo delle Chiaviche” (viceversa per chi da San Matteo debba raggiungere Cesole). La proroga della chiusura è stata chiesta alla Provincia dal direttore dei lavori.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti